Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Pastore sull'affare Zirkzee: "Non so quanto sia potente Kia, sicuramente lo è, però è una situazione secondo me non così complicata"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 19 giugno 2024, 17:30News
di Lorenzo De Angelis
per Milannews.it

Pastore sull'affare Zirkzee: "Non so quanto sia potente Kia, sicuramente lo è, però è una situazione secondo me non così complicata"

Nel corso dell'appuntamento con il podcast di Cronache di Spogliatoio 'Euro Cronache', il giornalista de Il Foglio Giuseppe Pastore ha parlato di Joshua Zirkzee soffermandosi in modo particolare sull'oramai concreto interesse del Manchester United, che stando a il The Athletic avrebbe compiuto un primo passo concreto nei confronti dell'attaccante olandese. Queste le sue dichiarazioni.

"Da quello che il Milan trasmette, anche a colleghi eccetera, è che il Milan sia molto sicuro della volontà di Zirkzee, perché l'ha valutata e manifestata. Il Milan si sente forte e ragiona come stiamo ragionando noi, cioè: abbiam l'accordo con la famiglia, con il giocatore sull'ingaggio, fine. Facciamo passare un po' di tempo ma noi ci sentiamo tranquilli, poi si Kia si convincerà o il giocatore, rientrando dall'Europeo, si convincerà. Poi, non so quanto sia potente Kia, sicuramente lo è, però è una situazione secondo me non così complicata. Alla fine è pieno il mondo di procuratori che non sono del tutto d'accordo con i loro giocatori, però non è che stiamo parlando dello United e del Celta Vigo, con tutto il rispetto".