Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / napoli / Serie A
Il sogno Messi e la difficoltà di chiudere Darmian. Suning chiude i rubinetti InterTUTTOmercatoWEB.com
venerdì 23 ottobre 2020 11:08Serie A
di Andrea Losapio

Il sogno Messi e la difficoltà di chiudere Darmian. Suning chiude i rubinetti Inter

La presentazione di Lionel Messi sul duomo di Milano aveva fatto sognare i tifosi dell'Inter. Le parole di Massimo Moratti, precise e ben circostanziate, potevano avere messo la pulce non solo sull'orecchio, ma anche sul tavolo dei contratti. Infine il burofax di Messi per andarsene dai blaugrana potevano chiudere il cerchio. Così i tifosi interisti hanno sognato Messi per un po', anche se dall'entourage arrivavano solo smentite, mentre alcune voci di corridoio in nerazzurro spiegavano: "Non riusciamo a chiudere Darmian, come possiamo pensare a Messi?". Le indiscrezioni viaggiavano veloci, ma con dietro un impero come Suning come è possibile pensare a problemi?

L'inchiesta di Bloomberg è destinata ad avere un eco importante. Perché è evidente che il rosso da 21,2 milioni di euro dell'Ammiraglia Suning.com nel 2020 sia solamente una goccia nel mare dei guadagni, ma dopo avere chiuso un accordo con Evergrande nelle settimane scorse è già stata immessa una condicio sine qua non, il listarsi nella borsa del mercato domestico, pena lo svincolo dei propri fondi. La realtà è che Zhang Jindong ha perso il 30% della sua ricchezza nel 2020. Sicuramente con i 5,1 miliardi di dollari di ricchezza personale può vivere qualche vita tranquillo, se non avesse però prestiti da ripagare, fondi e imperi da gestire.

Probabilmente Suning non chiuderà, quasi certamente si troverà in difficoltà. Perché dopo la pandemia c'è stata sofferenza per i negozi al dettaglio - ben 2.800 in Cina - ma non solo, anche nelle varie controllate. Se l'ammiraglia che fa utili - 270 nel primo periodo del 2020 - va in perdita, probabilmente tutte le altre possono patire anche peggio. Inter compresa, perché nemmeno i nerazzurri si autofinanziano, chiudendo in rosso anno dopo anno: il calcio è una vetrina, pur costosa. Non è impensabile che Suning possa chiudere i rubinetti, almeno per una finestra temporale, per riprendersi dalla crisi che la pandemia ha portato.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000