Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / napoli / Serie A
Qual è il vero Napoli? Sarri è lontano, quello di Gattuso può vincere: basta crederciTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 04 dicembre 2020 08:00Serie A
di Ivan Cardia

Qual è il vero Napoli? Sarri è lontano, quello di Gattuso può vincere: basta crederci

I 90 minuti con la Roma hanno riportato eco del Napoli che fu. Bello, spumeggiante, veloce e vincente. Tutto sui triangoli: merito anche dell’attacco dei piccoli, la soluzione tattica che Gennaro Gattuso ha saputo reinventarsi, rispolverando i meccanismi di Maurizio Sarri per dare ai suoi azzurri una sorta di coperta di Linus. I 90 minuti con l’AZ Alkmaar hanno rinfocolato dubbi: senza Osimhen, manca un giocatore per il quale Ringhio non ha alternative. E a volte quest’assenza si fa sentire pesante più di quanto il Napoli non vorrebbe.

Qual è il vero Napoli? Arrivati a dicembre, è un punto interrogativo ancora valido. Di sicuro non è quello di Sarri, non più: il fantasma del Napoli che fu è lontano, inutile rispolverarlo di tanto in tanto. È stata un’epopea, che ha fatto sognare e anche dato un importante lascito tecnico, ma il confronto è inutile. Anche perché parliamo di una stagione inedita, in cui per poter sognare ci sono ampi margini. Gattuso, che del gran lavoratore non mette la maschera perché lo è, si cela dietro il lavoro: al rinnovo non ci pensa, ma intanto giustamente lo tratta, lui o chi per lui. Dello scudetto si dice che non sa se il Napoli ci potrà puntare, ma intanto gli azzurri alle volte sono così convincenti che poi un 1-1 contro una squadra che li ha battuti al San Paolo diventa addirittura una serata storta. Lo è stata, per certi versi, ma è anche da questi risultati che passa la strada per la vittoria. Se il Napoli di Gattuso possa farlo o meno, non è ancora chiaro. In Europa è comunque primo. In campionato è lì, a sei punti dalla vetta che potrebbero anche essere tre perché c’è pur sempre la gara con la Juve sub judice. Forse ci deve soltanto credere un po’ di più.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000