Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / napoli / I fatti del giorno
Petagna va, Sirigu viene. E ora il Napoli vuole chiudere il doppio colpo Simeone-RaspadoriTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 12 agosto 2022, 00:45I fatti del giorno
di Giacomo Iacobellis

Petagna va, Sirigu viene. E ora il Napoli vuole chiudere il doppio colpo Simeone-Raspadori

L'annuncio di Salvatore Sirigu, la cessione di Andrea Petagna al Monza, il rilancio per Giacomo Raspadori e l'attesa per Giovanni Simeone. È stato un giovedì di fuoco per il mercato del Napoli, che dopo aver ufficializzato attraverso il profilo Twitter di Aurelio De Laurentiis l'arrivo del nuovo portiere, ha definito con Berlusconi e Galliani l'addio dell'attaccante ex Milan: Petagna passa al Monza in prestito oneroso con obbligo di riscatto in caso di salvezza (QUI tutti i dettagli dell'affare) per 13.5 milioni di euro complessivi.

Con questi stessi soldi, o poco più, e con la medesima formula il Napoli intende chiudere nelle prossime ore il colpo Simeone dal Verona, mentre è pronta la nuova offerta al Sassuolo per Raspadori: sul tavolo ben 30 milioni di euro più 5 di bonus, di cui 2 facilmente raggiungibili e 3 più difficili. Cresce la fiducia per l'arrivo del classe 2000 in Campania, Giuntoli lavora al doppio acquisto nel reparto avanzato.