Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Serie A
Cagliari, Scuffet: "Punto molto importante, ci dà carica, morale e consapevolezza"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 26 febbraio 2024, 00:08Serie A
di Andrea Piras

Cagliari, Scuffet: "Punto molto importante, ci dà carica, morale e consapevolezza"

Al termine del match pareggiato contro il Napoli, il portiere del Cagliari Simone Scuffet ha parlato ai canali ufficiali del club: "Oggi abbiamo fatto un passo avanti in termini di prestazione, è stata ottima. Dopo il buon secondo tempo di Udine, l’approccio alla partita è stato molto positivo. Nella prima frazione abbiamo concesso molto poco, preso il gol siamo stati bravi a tenere aperto il match. Quando si va in svantaggio è importante restare in gara, in stagione abbiamo dimostrato più volte di poterla riprendere. Oggi abbiamo lottato sino alla fine e raggiunto un pari meritato”: Simone Scuffet ha parlato così con i media al termine del pareggio contro il Napoli.

Non ci sono titolari e riserve. Dobbiamo essere tutti consapevoli che ognuno può dare qualcosa per raggiungere l’obiettivo finale, ognuno può essere determinante: così come è importante la parata del portiere, altrettanto lo è la chiusura del difensore, un passaggio di un centrocampista, il gol dell’attaccante. Tutti dobbiamo dare il massimo, è un piacere lavorare con questi ragazzi: tutto questo deve essere per noi un fattore in più in vista del raggiungimento del nostro traguardo.


L’arrivo di Mina ci ha dato qualcosa in più in termini di esperienza, carattere e personalità. Dà una mano a tutti, aiuta anche me a gestire la squadra da dietro, dato che il ruolo del portiere è anche quello di suggerire determinati movimenti alla difesa. Yerry è abile in marcatura, anche oggi è stato bravo su Osimhen, gli ha concesso davvero poco. Ma tutti oggi abbiamo avuto l’atteggiamento giusto. Siamo un gruppo molto unito, calciatori, staff, tutte le persone che ruotano attorno alla squadra. In tutti noi c’è grande voglia di lavorare, soffrire, di arrivare sino in fondo insieme.

È un punto molto importante, ci dà carica, morale e consapevolezza. Però dobbiamo avere a mente che questo pari smuove di poco la nostra classifica. Ci mancano tanti punti per raggiungere il nostro obiettivo: quanto fatto oggi ci deve dare dunque la spinta per portare a casa la vittoria nelle prossime gare, perché solo così potremmo avere uno slancio, fare quegli step in più".