Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / napoli / In Primo piano
Gazzetta su Meret: "Nessuna ombra alle spalle, ballottaggio nel ruolo di vice"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 2 luglio 2022, 08:03In Primo piano
di Redazione Tutto Napoli.net
per Tuttonapoli.net

Gazzetta su Meret: "Nessuna ombra alle spalle, ballottaggio nel ruolo di vice"

Finalmente Alex Meret. Così titola la pagina che la Gazzetta dello Sport dedica al Napoli, analizzando la situazione portieri: "Adesso è - sarà - il turno di Meret, magari con dietro un “totem” come Sirigu (anche se la pista che porta a Maximiano del Granada va seguita con attenzione). Nessuna ombra particolare alle spalle dell’ex numero uno dell’Udinese perché è parso evidente a tutti - Spalletti compreso - che Meret ha bisogno innanzitutto di fiducia.

Del resto, dall’estero il Napoli - con Ancelotti in panchina - ha importato anche l’alternanza in un ruolo, quello del portiere, che in precedenza aveva quasi una sacralità nelle gerarchie. Così, sin dal primo anno di Carletto le porte sono diventate girevoli con Karnezis che in quella stagione fece nove apparizioni in A".