HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » napoli » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

Ripartire da Milik. A Napoli dopo oggi idee più chiare (anche sul rinnovo)

10.12.2019 21:06 di Raimondo De Magistris    articolo letto 1845 volte
Fonte: Dal nostro inviato al San Paolo
Ripartire da Milik. A Napoli dopo oggi idee più chiare (anche sul rinnovo)
© foto di www.imagephotoagency.it
E sono otto. Cinque in campionato, i primi tre in Champions League. Milik è tornato dopo oltre un mese e stasera ha fatto capire perché, senza di lui, il Napoli nelle ultime partite ha faticato così tanto in zona gol. Contro il Genk, ha chiuso i conti già nel primo tempo. L'ha fatto con una tripletta che ha messo in mostra buona parte del repertorio. Sul primo gol, la capacità di sfruttare gli errori degli avversari. Sul secondo, la prontezza nel muoversi coi tempi giusti in area. Sul terzo, la voglia di portarsi a casa il pallone e di calciare un rigore che il bomber polacco ha espressamente chiesto (a Mertens in primis) di poter battere.
Tre gol per ripartire, per riprendere il cammino dopo otto passi falsi e per ricominciare da dove si era fermato. Prima dell'infortunio, cinque gol in quattro partite compresa la doppietta con l'Hellas Verona che, al momento, è l'ultima squadra battuta dal Napoli in Serie A. Ora altri tre gol per rimarcare che con lui in attacco è un'altra storia. E ricordare alla società che il rinnovo del suo contratto è uno dei pochi punti fermi da cui ripartire.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Napoli

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510