Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / napoli / Calcio femminile
Serie A femminile, pioggia di gol prima della pausa. Napoli, pari dolceamaro in chiave salvezzaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 30 marzo 2021 07:45Calcio femminile
di Tommaso Maschio

Serie A femminile, pioggia di gol prima della pausa. Napoli, pari dolceamaro in chiave salvezza

Pioggia di gol nella diciassettesima giornata di Serie A femminile con le prime tre della classe che vincono in goleada le rispettive partite. Esagerata la Juventus che nel testacoda contro la Pink Bari ne segna addirittura nove con sugli scudi una Cristiana Girelli che non ha intenzione di lasciare alle rivali il titolo di capocannoniere e ne cala quattro (due di testa, uno in mezza rovesciata e un altro con un diagonale di potenza) e si porta a quota venti reti in campionato. Prima e dopo il poker della numero 10 la Juve aveva messo in chiaro le cose con le reti delle svedesi Hurtig e Sembrant nei primi venti minuti, l’autorete di Enlid e le reti di Staskova e Salvai. Per il Bari l’unica gioia di una giornata nerissima è rappresentato dal gol della bandiera di Helmvall.

Nel fa quattro invece il Milan nel derby e tutti con la stessa firma: quella di Valentina Giacinti che sale a quota 16 in campionato. Eppure contro l’Inter era iniziata male con Moller a portare avanti le nerazzurre dopo appena dieci minuti di gioco. Poi è salita in cattedra la capitana rossonera che con un poker di reti tutte diverse fra loro (prima da opportunista e rapace d’area, seconda su rigore, terza da centravanti vera e ultima aprendo e chiudendo l’azione) ha ristabilito il dominio del Milan nei derby. Ancora meglio fa il Sassuolo sul difficile campo della Florentia: sotto di una rete per l’autorete di Santoro a fine primo tempo, la squadra di Piovani nella ripresa si scatena con le attaccanti Valeria Pirone e Michela Cambighi a ribaltare tutto nella prima ora di gioco, poi due rigori a spianare la strada con il ritorno al gol di Dubcova e infine il sigillo finale di Tommaselli per un 5-1 finale impronosticabile alla vigilia.

Tanti gol anche a Napoli dove succede davvero di tutto. L’Empoli parte benissimo e dopo un quarto d’ora sembra aver messo la gara in ghiaccio con le reti di Prugna e Glionna, ma le azzurre di casa non si arrendono e alla mezzora Cafferata trova il gol che accorcia le distante. Cinque minuti dopo è Sarah Huchet a iniziare il proprio show realizzando dagli undici metri il 2-2, mentre al 69° arriva uno splendido gol dalla distanza della francese per il sorpasso partenopeo. Nel finale tocca a Norma Cinotti trovare la zampata per il 3-3 definitivo che lascia un po' di amaro in bocca alle padrone di casa che riescono comunque ad agganciare il San Marino Academy.

Le Titane cadono infatti a Roma dopo aver giocato quasi alla pari contro una squadra nettamente più forte. Dopo il vantaggio iniziale della solita Serturini infatti la gara resta in equilibrio fino allo scadere quando, con le ospiti tutte in avanti alla caccia di un pari prezioso, arriva il primo gol stagionale di Agnese Bonfantini a conclusione di un perfetto contropiede. Torna infine alla vittoria anche la Fiorentina con un 2-0 sul campo dell’Hellas che si materializza tutto nella ripresa: al 56° la centrale Quinn prende il volo e di testa spedisce il pallone sotto la traversa, all’83° invece Daniela Sabatino dimostra il perché venga paragonata al suo idolo Filippo Inzaghi piombando come un falco su un retropassaggio errato per puntare la porta e raddoppiare. Per le viola la fine di un incubo dopo cinque sconfitte (tre in campionato e due in Women’s Champions League) di fila.

Il campionato ora va in pausa per quasi un mese, si tornerà in campo il 18 aprile, per dare spazio al ritorno in campo della Nazionale che tornerà in campo il 13 aprile contro l’Islanda.

17^ giornata:
Florentia San Gimignano-Sassuolo 1-5 (41° aut. Santoro; 55° Pirone, 63° Cambiaghi, 70° rig. Dubcova, 83° rig. Bugeja, 85° Tommaselli)
Hellas Verona-Fiorentina 0-2 (56° Quinn, 83° Sabatino)
Roma-San Marino Academy 2-0 (21° Serturini, 90° Bonfantini)
Inter-Milan 1-4(11° Moller; 15°, 33° rig., 38°,65° Giacinti)
Juventus-Pink Bari 9-1 (11° Hurtig, 21° Sembrant; 56° aut. Enlid, 63°, 69°, 72°, 87° Girelli, 66° Staskova, 81° Salvai; 61° Helmvall)
Napoli-Empoli 3-3 (30° Cafferata, 36° rig., 69° Huchet; 7° Prugna, 12° Glionna, 84° Cinotti)

Classifica: Juventus 51, Milan 45, Sassuolo 40, Roma 31, Fiorentina 26, Empoli 24, Florentia San Gimignano* 22, Inter 18, Hellas Verona 16, Napoli 9, San Marino Academy 9, Pink Bari 3
* un punto di penalizzazione

Classifica marcatrici: Girelli (Juventus) 20, Giacinti (Milan) 16, Sabatino (Fiorentina) 12, Dowie (Milan) 10, Dubcova (Sassuolo) 9, Pirone (Sassuolo) 9, Bugeja (Sassuolo) 8, Lazaro (Roma) 8, Serturini (Roma) 8, Polli (Empoli) 7, Hurtig (Juventus) 7, Marinelli (Inter) 7, Barbieri (San Marino Academy) 7

Highlights 17° Giornata Serie A

Gli ultimi 9️⃣0️⃣’ prima della sosta 👀
Rivivi tutti i gol del weekend di Serie A 🎥👇
#SerieAFemminile TIMVISION

Pubblicato da FIGC Calcio Femminile su Lunedì 29 marzo 2021
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000