Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / palermo / Editoriale
Palermo, salvezza obiettivo stagionale. Corini potrà essere un valore aggiuntoTUTTOmercatoWEB.com
G. Gardini-E. Corini
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
martedì 9 agosto 2022, 20:44Editoriale
di Rosario Carraffa
per Tuttopalermo.net

Palermo, salvezza obiettivo stagionale. Corini potrà essere un valore aggiunto

Il Palermo ha come obiettivo stagionale la salvezza, senza giri di parole prima il City Football Group nel giorno della presentazione e poi ora anche il neo tecnico Eugenio Corini, hanno detto esplicitamente che bisognerà mantenere la categoria. Certo è che se si otterrà con anticipo la salvezza, si potrà pensare anche ad altro. La dirigenza rosanero sta lavorando sul mercato in entrata ed in uscita con Leandro Rinaudo e Luciano Germán Zavagno per provare a rinforzare la rosa dell'allenatore Corini, molto contento di essere tornato a Palermo, come già anticipato da TuttoPalermo.net. Andrà via chi non si sente parte integrante del progetto ed arriverà chi potrà dare realmente una mano da subito al tecnico rosanero, che è sicuro di poter lavorare con tranquillità con un pubblico che sarà importante anche in questa stagione. Inizialmente l'ex capitano rosanero che è molto motivato, non stravolgerà la propria squadra, ma pian piano darà la propria impronta anche come modulo, in attesa di alcuni elementi che gli permetteranno di attuare quanto ha in mente. Ha ben impressionato Corini, che come sempre ha espresso il proprio pensiero senza "peli sulla lingua", con la sua schiettezza che lo ha sempre contraddistinto. Il Palermo vuole puntare su Corini per diversi anni per costruire un progetto vincente, ma con nessuna fretta; se sentirà sempre la fiducia e sarà lasciato tranquillo di lavorare potrà dare tanto alla compagine rosanero.