HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » parma » News
Cerca
Sondaggio TMW
Juve immobile sul mercato: è la decisione corretta?
  Si, questa squadra non ha bisogno di rinforzi adesso
  No, alla Juventus sarebbe servito un altro terzino
  No, bisognava portare subito Kulusevski a Torino
  No, il club forzi la mano per lo scambio Rakitic-Bernardeschi

Verso Napoli-Parma: in mezzo Brugman. Davanti Cornelius

13.12.2019 23:01 di Sebastian Donzella    per parmalive.com   articolo letto 133 volte
Brugman
Brugman
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Tra meno di 24 ore il Parma sarà di scena al "San Paolo" di Napoli per la sfida contro i partenopei. I due club sono  tra Napoli e Parma, entrambe appaiate in classifica a quota 21 punti. Sarà il debutto di Gattuso sulla panchina degli azzurri, reduci dall'esonero di Ancelotti dopo la sostanziosa vittoria di martedì contro il Genk in Champions League che è valsa gli ottavi di finali. I gialloblù, invece, cercheranno di bissare il successo di Genova con la Samp e di continuare la striscia positiva esterna che attualmente conta quattro risultati utili. Andiamo ora ad analizzare le novità dagli allenamenti di oggi, con le possibili scelte dei due tecnici: 

LE ULTIME DA NAPOLI - L'esordio di Gattuso sulla panchina del Napoli porta con sé un cambio di modulo: si ritorna al 4-3-3 tanto caro a Sarri ai tempi partenopei. In porta spazio a Meret, in difesa toccherà a Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly ed Hysaj (favorito al momento su un Mario Rui non ancora al top). In mezzo il vertice basso lo farà Allan, con Zielinski e Fabiàn ad agire ai lati del brasiliano. In attacco si riparte dalla certezza Milik centravanti (ma attenzione a Llorente viste le non perfette condizioni fisiche del polacco), con Callejon a destra (favorito su Mertens) ed Insigne a sinistra.

LE ULTIME DA PARMA - Niente Kucka e niente Scozzarella per i crociati. Due assenze importanti in mezzo al campo per i gialloblù che a centrocampo continueranno a fare di necessità virtù come già capitato ampiamente in stagione. Brugman favorito su Grassi in cabina di regia, mentre come mezzali toccherà a Barillà ed Hernani. Davanti Cornelius ha acquisito condizione e sarà il punto di riferimento dell'attacco, con Gervinho e Kulusevski sulle ali, mentre il quartetto difensivo sarà il medesimo visto a Genova: Alves e Iacoponi centrali, Darmian e Gagliolo laterali.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Zielinski, Allan, Fabian; Callejon, Milik, Insigne. All. Gattuso. A disposizione: Ospina, Karnezis, Mario Rui, Luperto, Elmas, Gaetano, Leandrinho, Llorente, Lozano, Mertens, Younes.

Parma (4-3-3): Sepe, Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Hernani, Brugman, Barillà; Gervinho, Cornelius, Kulusevski. All. D'Aversa. A disposizione:  Alastra, Colombi, Dermaku, Laurini, Pezzella, Grassi, Adorante, Sprocati.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Parma

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510