HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » parma » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

Torna la Serie A - Come è cambiato il Parma dopo il mercato

11.09.2019 19:15 di Ivan Cardia    articolo letto 3271 volte
Torna la Serie A - Come è cambiato il Parma dopo il mercato
Dopo la sosta per le gare delle nazionali, venerdì torna in campo il massimo campionato. Finalmente, a mercato chiuso: la terza giornata sarà la prima dopo il termine della sessione di trasferimenti. E in un certo senso quella che segna davvero l'inizio della nuova stagione. Scopriamo come sono cambiate le squadre di A dopo un'estate di trattative.

Rivelazione e poi salvezza tranquilla: l'ultimo campionato del Parma è stato positivo, nel segno della continuità rispetto al doppio salto dalla Serie C. Senza scossoni, con poche cessionoi eccellenti e qualche innesto di pregio, i ducali cambiano pelle senza rivoluzionare la squadra.

Rosa più ampia, e che fasce. Il colpo Matteo Darmian è la ciliegina sulla torta costruita dal ds Faggiano, in un mercato che ha dato molta più profondità alla rosa crociata. Sulle fasce difensive sono arrivati anche Vincent Laurini e Giuseppe Pezella. Più ampiezza anche in mediana con Gaston Brugman e Hernani. E davanti D'Aversa si potrà sbizzarrire: fin qui ha giocato Dejan Kulusevski, ma con Inglese (riscattato, come Sepe e Grassi) e Gervinho giocherà molto anche Yann Karamoh.

Calciomercato 2019/2020 - Gli arrivi più importanti
Emerson Espinoza (Boston River)
Matteo Darmian (Manchester United)
Giuseppe Pezzella (Udinese)
Gaston Brugman (Pescara)
Fabrizio Alastra (Palermo)
Andreas Cornelius (Atalanta)
Dejan Kulusevski (Atalanta)
Yann Karamoh (Inter)
Roberto Inglese (Napoli)
Hernani (Zenit San Pietroburgo)
Simone Colombi (Carpi)
Alberto Grassi (Napoli)
Luigi Sepe (Napoli)
Vincent Laurini (Fiorentina)
Kastriot Dermaku (Cosenza)
Andrea Adorante (Inter)

Calciomercato 2019/2020 - Le cessioni più importanti
Fabio Ceravolo (Cremonese)
Pepín Machin (Pescara)
Yves Baraye (Gil Vicente)
Luigi Scaglia (Trapani)
Marcello Gazzola (Empoli)
Jonathan Biabiany (Svincolato)
Jacopo Dezi (Empoli)
Leo Stulac (Empoli)
Massimo Gobbi (Ritirato)

La formazione tipo 2018/2019
(4-3-3): Sepe; Iacoponi (Gazzola), Bruno Alves, Bastoni, Dimarco (Gagliolo); Kucka, Scozzarella, Barillà; Biabiany (Siligardi), Inglese, Gervinho. Allenatore: D'Aversa.

La formazione tipo 2019/2020
(4-3-3): Sepe; DARMIAN (LAURINI), Alves, Iacoponi (Gagliolo), PEZZELLA; Kucka, BRUGMAN, HERNANI (Barillà); KULUSEVSKI (KARAMOH), Inglese, Gerinvho. Allenatore: D'Aversa.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Parma

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510