Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / parma / Serie B
Parma-Modena 1-1, le pagelle: Partipilo salva Pecchia, Seculin mostruoso. Ottimo DucaTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 25 novembre 2023, 16:16Serie B
di Niccolò Pasta

Parma-Modena 1-1, le pagelle: Partipilo salva Pecchia, Seculin mostruoso. Ottimo Duca

Risultato finale: Parma-Modena 1-1

PARMA
Chichizola 6 - Di fatto non è costretto a parate. L'unico tiro in porta del Modena porta al gol.

Coulibaly 5,5 - Dal suo lato agisce Duca, il migliore del Modena se non fosse per Seculin. In ritardo sull'imbucata che porta al gol, dove lo stesso Duca lo brucia in corsa.

Delprato 6 - Perfetto in marcatura, non concede nulla agli avversari. Si guadagna anche il rigore poi fallito da Man, ma la prova è solida.

Balogh 5,5 - La prova è positiva visto che il Modena calcia pochissimo. Ma è troppo ingenuo a farsi attrarre da Falcinelli in occasione del gol, che con quel velo spalanca il campo al Modena.

Ansaldi 6 - Dietro non soffre praticamente nulla, in avanti si sgancia in un paio di situazioni, con qualche buona idea. Ma resta negli spogliatoi dopo l’intervallo. Dal 46’ Di Chiara 6 - Ottimo in copertura, spinge sull'acceleratore mettendo in area tantissimi cross pericolosi.

Bernabé 5,5 - Fatica nel primo tempo a costruire gioco, commettendo qualche errore. Meglio nella ripresa, ma comunque distante dalle sue migliori prove. Dal 90' Colak sv

Estevez 6 - Nervoso, si prende un giallo nel primo tempo ma riesce a conviverci senza grossi problemi. Suo il cross che porta al gol di Partipilo.

Man 5 - Molto nervoso, un paio di sgasate non bastano ad accendere il Parma. Sbatte contro Seculin in paio di occasioni, poi fallisce il rigore del pari. Per sua fortuna ci pensa Partipilo poco dopo.

Sohm 5,5 - Più bassi che alti, si fa notare solo per un bel dialogo con Charpentier ad inizio ripresa. Poi viene sostituito e nel finale si prende anche un rosso dalla panchina. Dal 68' Camara 6 - Una giocata super fa gridare di gioia il Tardini, prima che il pallone però sbatta contro la traversa. Ci prova, partecipa all'assalto finale.

Benedyczak 5,5 - Prova opaca per il polacco, che si vede poco e nulla. Dal 78' Partipilo 7 - Entra, sfiora il gol in due occasioni, poi lo trova in pieno recupero. Non molla mai e regala un punto ai suoi, quando tutto sembrava perduto.

Bonny 5,5 - Un primo tempo con pochissimi contenuti e qualche errore di troppo. Non convince Pecchia, che lo sostituisce all’intervallo. Dal 46’ Charpentier 5,5 - Con lui in avanti il peso specifico del Parma aumenta, ma pesano due errori davanti a Seculin. Il portiere del Modena è fenomenale, ma un attaccante da quelle posizioni deve segnare.

Fabio Pecchia 5,5 - Al Parma di certo non mancano voglia e tenacia. Un brutto primo tempo, una ripresa di gran lunga migliore ma con tanta confusione. Non la miglior prova dei crociati, che comunque portano a casa un punto.


MODENA
Seculin 8 - Un mostro. Crolla solo contro un bolide di Partipilo da zero metri, ma per il resto salva almeno quattro gol. Vola su Charpentier, poi su Man. Causa un rigore colpendo Delprato, ma si fa perdonare neutralizzandolo su Man. Un portento, e dire che ha scoperto solo questa mattina che avrebbe giocato.

Ponsi 6 - Tiene bene a bada Benedyczak. Soffre solo l'ingresso di Di Chiara, ma la prova è solida.

Zaro 6,5 - Annulla Bonny, poi fa la guerra con Charpentier e non ne esce sconfitto. Regge fin che può.

Pergreffi 6,5 - Come Zaro un'ottima prova, in cui non si tira mai indietro. Bene sugli attaccanti del Parma, così come sulle palle alte. Salva anche sulla linea.

Cotali 6 - Tiene a bada Man, soffrendo poco o nulla e disinnescando il romeno. Prova di sostanza. Dall'89' Oukhadda sv

Palumbo 6 - Tanta lotta nel mezzo, poi anche qualità. Il centrocampo del Modena gioca una partita più che discreta.

Magnino 6,5 - Recupera un sacco di palloni, prende un sacco di colpi e disinnesca la manovra offensiva del Parma, schermando i portatori palla.

Duca 7 - Il migliore in assoluto, se non fosse per Seculin. Partita di grande corsa, dinamicità, cuore e polmoni, impreziosita anche da un bel gol. Esce stremato e di lì a poco il Modena subirà il pari. Dal 77' Mondele sv

Tremolada 5,5 - Fa fatica a trovare spazio in cui potersi mettere in mostra. Pochi tocchi, poche chance. Sparisce. Dal 90' Guiebre sv

Manconi 6 - Davanti non si vede mai, ma è utilissimo in fase di ripiegamento. Molto bravo a capire il momento di sofferenza dei suoi, si abbassa in area e respinge di testa ciò che può, come un centrale in più. Dal 78' Bonfanti sv

Falcinelli 6,5 - Il velo per il gol di Duca vale la valutazione della partita. La sua gara è complicata, quasi abbandonato al suo destino contro i centrali del Parma. Ma con una giocata apre l'autostrada e gli uomini di Bianco vanno in rete.

Paolo Bianco 6 - Un Modena operaio, che con diverse assenze gioca una più che buona partita. La squadra è accorta, compatta, concede al Parma solo quando i crociati provano il tutto per tutto in forcing. Il gol di Duca sembra regalargli i tre punti, poi la beffa nel finale. Ma la prova resta più che positiva.