Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / pescara / Primo Piano
Pescara, squadra nervosa e mai pericolosa. Sebastiani pronto a lasciareTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
lunedì 29 novembre 2021, 08:00Primo Piano
di Redazione TuttoPescaraCalcio
per Tuttopescaracalcio.com

Pescara, squadra nervosa e mai pericolosa. Sebastiani pronto a lasciare

SQUADRA MAI PERICOLOSA - Se c'è un dato che preoccupa ancora di più è quello relativo alle occasioni create dal Pescara contro la Lucchese. Praticamente quasi zero. A parte l'occasione iniziale di Veroli e le due palle capitate a Ferrari, il Pescara non è riuscito mai a costruire niente di concreto e pericoloso. E' vero che la Lucchese giocava con tutti i suoi uomini dietro la linea della palla, ma il Pescara ha dimostrato di mancare di idee e di avere una grande confusione e paura.

NERVOSISMO ALLE STELLE - Pescara che oltre ad essere poco concreto e sterile si è dimostrato anche molto nervoso. Quello che è accaduto nel finale sembra essere inverosimile. Rosso a Rizzo (esagerato) e maxi rissa finale tra le due squadre. Già in partita Rizzo si era reso protagonista di un battibecco con gli avversari, così come Ferrari con Minala. Alla fine è scoppiata la bomba che rappresenta l'emblema del momento del Pescara.

SEBASTIANI PRONTO A VENDERE - Non è la prima volta che i tifosi contestano il presidente. Possiamo dire che Sebastiani è abituato a questo. Stavolta però il numero uno del Delfino sembra essere rimasto molto colpito dalla contestazione dei tifosi. Sebastiani ha confermato che è pronto a mettersi da parte se proprio i tifosi gli porteranno qualcuno serio disposto ad acquistare il Pescara. Non sappiamo cosa accadrà, ma per ora Auteri resta al suo posto e Sebastiani ha dichiarato anche di non voler ritoccare la squadra a gennaio se lui dovrà andare via. Una situazione in cui chi ci va a rimettere è lo stesso Pescara. 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000