Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / pescara / Serie A
La SPAL è un disastro: a Verona ne prende tre dall'HellasTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 29 luglio 2020 21:24Serie A
di Andrea Losapio

La SPAL è un disastro: a Verona ne prende tre dall'Hellas

L'Hellas chiude con una vittoria la sua stagione al Bentegodi. La SPAL sembra già in vacanza

LE FORMAZIONI - Formazione molto offensiva per il Verona di Juric che deve fare a meno di Kumbulla e Rrahmani, adattando Faraoni e Veloso in difesa, mentre in avanti Borini ed Eysseric giostrano dietro a Di Carmine. La SPAL invece schiera Tunjov in avanti con Petagna, mentre c'è Salamon al centro della retroguardia. In porta ritorna Letica.

UNO-DUE SENZA STORIA - La SPAL sembra già ampiamente in vacanza, lo dimostra il primo quarto d'ora che sembra un film horror. Sempre dalla sinistra arrivano i problemi, con Lazovic che mette il primo cross per Di Carmine al settimo minuto: il centravanti schiaccia verso la porta, Letica sbaglia l'intervento e l'1-0 è servito. Il portiere croato si riscatta subito dopo, ma deve arrendersi all'undicesimo, quando un inserimento di Dimarco, tricoticamente biondo platino, regala un pallone facile facile per Di Carmine che, da due passi, insacca per il 2-0.

ANCHE IL TRIS - Petagna è l'unico che arriva a calciare in porta per la SPAL, ma la sensazione è che oramai sia già ampiamente vacanza per gli uomini di Di Biagio. Così è ancora Di Carmine ad andare a un passo dal gol, sprecando da pochi passi, ma a calare il tris ci pensa comunque Faraoni: azione d'angolo, l'ex Inter anticipa Iskra e schiaccia con una zuccata sul secondo palo per il 3-0. E i biancazzurri? Si esauriscono con una bella giocata del brasiliano Strefezza, che va sul destro e spedisce di pochissimo a lato. La partita di fatto, al netto di qualche occasione finale dove Radunovic deve mettere i guanti, finisce qua.

HELLAS VERONA-SPAL 3-0
Marcatori: Di Carmine 7', Di Carmine 11', Faraoni 47'.

HELLAS VERONA (3-4-2-1)
Radunovic; Faraoni, Gunter, Veloso; Lazovic, Amrabat (dall'89' Badu), Pessina, Dimarco; Borini, Eysseric (dall'89' Salcedo); Di Carmine (dal 75' Pazzini).

SPAL (4-3-3)
Letica; Tomovic, Salamon, Bonifazi, Fares (dal 46' Iskra); Dabo, Valdifiori (dal 46' Murgia), Valoti (dal 46' D'Alessandro); Strefezza, Petagna, Tunjov (dal 75' Di Francesco).
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000