Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / pordenone / In Copertina
Pordenone Calcio: servono conferme
giovedì 2 dicembre 2021, 08:24In Copertina
di Redazione TuttoPordenone
per Tuttopordenone.com
fonte Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa

Pordenone Calcio: servono conferme

La cura Tedino funziona! Dopo quattordici giornate di campionato (sei con il tecnico di Corva in panca) con lo zero nella casella delle vittorie i ramarri sono finalmente usciti dal letargo e hanno conquistato il primo successo stagionale ai danni dell’Alessandria battuta con il più classico dei risultati: 2-0. I tre punti incassati tutti in un sol colpo hanno consentito ai neroverdi di agganciare il Vicenza con il quale adesso condvidono l’ultimo posto in classifica a quota 7. Ciò che più conta però è il fatto che la distanza dalla zona playout dove si trova la stessa Alessandria è stata ridotta a 7 punti e a 10 quella della salvezza diretta dove staziona la Spal a quota 17. Sono ancora tanti, ma quanto fatto vedere dai neroverdi sotto la gestione Tedino consente di continuare a sperare nella permanenza della squadra in cadetteria a fine campionato.

Fondamentali per capire se la storia della stagione neroverde 2021-22 sia effettivamente cambiata con il successo di martedì sera saranno le prossime tre partite che vedranno i ramarri impegnati sabato (inizio alle 14) a Benevento, sette giorni dopo al Teghil con il Cosenza e il 18 dicembre a Crotone. Contemporaneamente l’Alessandria dovrà giocare in casa con il Cittadella e il Parma e in trasferta a Reggio Calabria. Il popolo neroverde sogna di trovare sotto l’albero di Natale il black-green pass per l’over season.

Niente pause per i ramarri che già ieri pomeriggio erano al lavoro al De Marchi. Anche oggi e domani si alleneranno di pomeriggio a porte chiuse. Venerdì mattina avrà luogo la seduta di rifinitura anche questa senza pubblico. Poi tecnici e squadra si trasferiranno a Ronchi per salire sull’aereo che li porterà a Napoli da dove raggiungeranno poi Benevento. Martedì sera a sostenere la squadra al Teghil, il disagio del trasferimento, l'orario e la temperatura già invernale, c'erano oltre seicento tifosi che Pasa e compani hanno ringraziato a fine partita. Se tutto va come programmato i ramarri non saranno soli nemmeno a Benevento dove arriveranno anche i supporters più affezionati con il fan club PN Neroverde 2020 in testa.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000