Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / pordenone / In Copertina
Pordenone Calcio: pausa prima del tour de force
lunedì 24 gennaio 2022, 09:09In Copertina
di Redazione TuttoPordenone
per Tuttopordenone.com

Pordenone Calcio: pausa prima del tour de force

Il campionato per i ramarri si ferma sino al 6 febbraio quando ospiteranno al Teghil (inizio alle 16.15) la Spal. Si tratterà di un’altra partita fondamentale per continuare a sperare nella salvezza. Gli emiliani, con 22 punti (11 più del Pordenone), contrariamente alle previsioni di inizio campionato, occupano la quindicesima posizione, ultima valida per mantenere la categoria senza dover affrontare la lotteria dei playout.

E’ ancora ben viva nella mente dei tifosi neroverdi la batosta (0-5) subita dai ramarri a Ferrara nella seconda giornata di campionato il 29 agosto dell’anno scorso. Sconfitta pesante che costò la panchina a Massimo Paci esonerato e rimpiazzato da Massimo Rastelli che poi sarebbe stato silurato in prima persona da Mauro Lovisa che poi ha chiamato sempre in prima persona Bruno Tedino.

Passata la domenica di riposo concessa dal tecnico di Corva i ramarri si ritroveranno oggi alle 14 al De Marchi per preparare la partita. Saranno in campo anche domani e mercoledì sempre alle 14. Giovedì sosterranno una seduta doppia (10.30 e 14.15). Venerdì alle 14 e sabato alle 10.30. Probabilmente analogo il programma della settimana successiva. Con la partita con la Spal inizierà un vero tour de force. In 20 giorni dovranno giocare sei partite. Il 12 febbraio saranno a Parma, il 15 ospiteranno il Cittadella, il 19 andranno a Reggio Calabria, il 22 riceveranno la visita del Monza e il 26 saranno al Menti di Vicenza. Sarà una sorta di minitorneo che molto probabilmente deciderà quale sarà in definitiva il ruolo del Pordenone nel campionato in corso. Agguantare la salvezza diretta o attraverso i playout dopo un girone di andata che si può definire fallimentare costituirebbe una nuova grande impresa del Pordenone sotto la gestione di re Mauro.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000