Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / pordenone / In Copertina
Pordenone Calcio: Ramarri fra campionato e mercato
mercoledì 26 gennaio 2022, 08:29In Copertina
di Redazione TuttoPordenone
per Tuttopordenone.com
fonte Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa

Pordenone Calcio: Ramarri fra campionato e mercato

I ramarri lavorano al De Marchi per preparare al meglio la sfida del 6 febbraio con la Spal alla ripresa del campionato dopo la pausa invernale. A quel punto la finestra di calcio mercato invernale sarà chiusa da sei giorni e Tedino avrà a disposizione il gruppo che cercherà di guidare verso quella salvezza che lo scorso dicembre appariva utopistica. A cambiare le cose è stata la prima vittoria esterna della stagione lo scorso 22 gennaio a Perugia (1-0) ottenuta grazie a un super gol di Cambiaghi al 90’ che ha concretizzato la superiorità espressa dai compagni nei confronti dei Grifoni. E’ stato l’atteggiamento di tutti i giocatori impiegati da Tedino a riaccendere l’entusiasmo dei tifosi sia quelli presenti al Curi che quelli che hanno seguito la sfida da casa in televisione. Quella di Perugia è stata soprattutto la vittoria di Mauro Lovisa che, visto il suo Pordenone precipitare verso la serie C, ha preso in mano la situazione e ha richiamato in prima persona alla guida dei ramarri Bruno Tedino pe poi imporre agli operatori dei mercato neroverdi la linea da seguire durante la finestra di gennaio: liberarsi dei giocatori di nome che hanno profondamente deluso e aprire le porte a giovani di prospettiva pronti a dare il massimo per farsi notare in un campionato importante come quello di serie B. Sono così arrivati Lovisa junior, Di serio, Vokic, Dalle Mura, Iacoponi e Vokic ai quali si è aggiunto un “vecchio” già noto di sicuro rendimento come Gavazzi. Giocatori che hanno portato una ventata d’entusiasmo che pare aver contagiato anche chi già vestiva il neroverde.

Sono partiti invece Petriccione, Charzanowski, Falasco e Tsadjout. L’ultima partenza un po’ a sorpresa, in direzione Modena dove ritroverà Attilio Tesser è stata quella di Luca Magnino che non rientra certo fra gli “stranieri” che hanno profondamente deluso. Magnino è un pordenonese doc, giovane di prospettiva che ha sempre fatto il suo dovere quando è stato impiegato e che veniva considerato dai tifosi una vera bandiera neroverde. La società ha fatto però sapere che l’offerta economica ricevuta dal Modena ha soddisfatto non solo il cassiere neroverde, ma pure lo stesso giocatore al quale è stata lasciata la facoltà di decidere se andare o restare. Evidentemente si trattava di un’opportunità alla quale era difficile rinunciare. Le operazioni in entrata e in uscita non sono ovviamente concluse. Si aspettano nelle prossime ore le conferme degli approdi di Folorunsho e Kupisz a Reggio Calabria, Ciciretti a Como e Camporese a Brescia.

La prossima entrata riguarderebbe invece Emanuele Torrasi. Il centrocampista classe 1999 è cresciuto nelle giovanili del Milan. Nel 2020 ha avuto poi l’opportunità di iniziare la sua carriera da professionista in serie C nell’Imolese. Nella stagione 2020-21 ha collezionato 33 presenze impreziosite da due gol. In quella in corso è stato chiamato in causa da Gaetano Fontana in otto occasioni. Le prossime ore dovrebbero essere determinanti per capire se l’operazione andrà effettivamente in porto.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000