Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / pordenone / In Copertina
Calcio benefico: La Partita da Vincere, lunedì 23 maggio a San Vito
giovedì 19 maggio 2022, 16:24In Copertina
di Redazione TuttoPordenone
per Tuttopordenone.com
fonte https://www.pordenoneoggi.it

Calcio benefico: La Partita da Vincere, lunedì 23 maggio a San Vito

Presentata in Sala Consiliare a San Vito al Tagliamento la Partita da Vincere in calendario lunedì 23 maggio prossimo presso lo stadio comunale della cittadina sanvitese il cui ricavato andrà ad aiutare e finanziare i vari progetti e attivita’ della Assistenza Domiciliare Pediatrica gestita dal reparto pediatrico dell’ Ospedale Civile di Pordenone.

Il Presidente dell’associazione La Partita da Vincere ( promotore dell’ evento) Gianni Cimarosti ha introdotto la conferenza stampa portando i saluti e ringraziamenti ma anche entrando nel merito del rogramma con tantissimi ospiti a sorpresa non solo del pianeta calcistico.

Fischio di inizio ore 16.30 con amichevole categoria Pulcini anni 2011/2012 a seguire 17.45 presentazione ufficiale del triangolare fra ex Campioni di serie A ,ex Sanvitese Calcio e LA MITICA Nazionale Ragazzi Guariti dalla Lucemia.

Sono intervenuti anche il Primario Pediatria Ospedale Civile di Pordenone Dott.Roberto Dall’Amico, il Vice Presidente Ail Pordenone Flavio Frozza, il Vice Sindaco e Assessore al Benessere Giacomo Collarile, il Sindaco Alberto Bernava e l’ importante testimonianza di Fabio Bezzera colpito dalla leucemia ma felicemente guarito.”