Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / pordenone / In Copertina
Pordenone Calcio: Bruscagin ufficialmente a disposizione di Di Carlo
sabato 1 ottobre 2022, 10:52In Copertina
di Redazione TuttoPordenone
per Tuttopordenone.com
fonte Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa

Pordenone Calcio: Bruscagin ufficialmente a disposizione di Di Carlo

Matteo Lovisa ha avuto la meglio sul Modena che pure era interessato a Matteo Bruscagin ed ha ingaggiato il difensore svincolatosi dal Vicenza.

“Sono molto contento di vestire questa maglia e iniziare questa nuova avventura. Forza Pordenone”.

Sono state queste le prime parole del giocatore che già ieri era agli ordini di Mimmo Di Carlo insieme al gruppo dei ramarri al De Marchi. Soddisfatto anche il tecnico che lo conosce per averlo già utilizzato con profitto quando entrambi erano al Vicenza. Bruscagin ha firmato un contratto con scadenza a giugno del 2023 e farà già parte della lista dei convocati per la partita che il Pordenone giocherà domani pomeriggio a Meda (fischio d’inizio alle 14.30) contro il Renate. Probabilmente sarà in panca visto che non ha ancora avuto la possibilità di integrarsi nel gruppo, ma è possibile un suo ingresso a partita in corso e forse anche dall’inizio nel match di coppa Italia con l’Imolese.

E’ già iniziata intanto la prevendita dei biglietti per assistere all’esordio dei ramarri in Coppa Italia che avrà luogo mercoledì della settimana entrante al Teghil di Lignano (inizio alle 15.30) contro l’Imolese. La Coppa Italia è una manifestazione importante perché la vincitrice si qualifica di diritto alla fase nazionale dei playoff per la promozione in serie B. Se la formazione vincitrice dovesse essere già promossa in cadetteria o già ammessa ai playoff per piazzamento in campionato il suo posto verrebbe preso dalla formazione sconfitta in finale o, in subordine, dalla quarta classificata del girone cui appartiene la vincitrice di coppa. L’Imolese di Mauro Antonioli divide il sedicesimo posto in classifica del girone B con il Pontedera a quota 4. Ha cominciato bene il campionato battendo l’Alessandria 1-0, ma poi ha perso 1-3 a Lucca, 0-4 in casa con il Siena, ha pareggiato a Torres (0-0) e si è arresa (0-2) sempre in casa al Romeo Galli al Fiorenzuola. I biglietti si possono già acquistare online su sport.ticketone.it, nelle rivendite Bar Libertà e Musicatelli di Pordenone, Sostero Blue Office di Lignano Sabbiadoro, Angolo della Musica di Udine e in tutte quelle Ticketone.

Questa mattina avrà luogo al De Marchi la seduta di rifinitura a porte chiuse. Al termine Mimmo Di Carlo stilerà la lista dei convocati per il match di Meda con il renate. Di sicuro non farà parte della stessa Stefano Negro che dopo essere stato espulso durante il match con il Padova è stato squalificato per una giornata. Questa mattina Di Carlo e il suo staff valuteranno anche le condizioni di Deli e Palombi e quelle di Bassoli che comunque dovrebbe essere recuperato e pronto a rientrare.

Le altre partite della sesta giornata del girone A di serie C saranno l’anticipo di questo pomeriggio fra Albinoleffe e Lecco e le sfide di domani fra Novara e Vicenza, Pro Patria e Pro Vercelli, Triestina e Virtus Verona, Arzignano Valchiampo e Trento, Juventus NextGen e Pergolettese, Mantova e Proi Sesto e SanGiuliano City-Piacenza. Domani scenderà in campo anche la formazione neroverde Primavera che all’Assi di Cordenons ospiterà il Padova con fischio d’inizio alle 15. Giocheranno in casa anche le ragazze campionesse d’Italia Under 19 che sempre domani al Don Bosco di Pordenone alle 16.30 riceveranno la visita del Vittorio Veneto. I ragazzi dell’Under 17 domani saranno in trasferta a Brescia per misurarsi con la Felapisalò. L’Under 16 giocherà dopodomani (alle 15) allo Sfriso di Sacile con il Trento. Il campionato Under 17 femminile inizierà il 16 ottobre come l’Under 13 maschile. L’Under 14 maschile comincerà invece il 9 ottobre.

Ultime dai canali
Milan, la rincorsa di De Ketelaere: presto il fantasista belga sarà a Dubai a disposizione di Pioli Milan, la rincorsa di De Ketelaere: presto il fantasista belga sarà a Dubai a disposizione di Pioli Padova, Ceravolo: "Non è un buon momento, ma fuori luogo parlare di crisi profonda" Padova, Ceravolo: "Non è un buon momento, ma fuori luogo parlare di crisi profonda" PODCAST - La Top 5 delle rivelazioni e prossimi grandi uomini mercato del Mondiale in Qatar PODCAST - La Top 5 delle rivelazioni e prossimi grandi uomini mercato del Mondiale in Qatar Qatar 2022, la Top 11 della 3ª giornata della fase a gironi: Szczesny rappresenta la Serie A Qatar 2022, la Top 11 della 3ª giornata della fase a gironi: Szczesny rappresenta la Serie A Tacchinardi: "Juventus, riparti da Del Piero: sarebbe la persona giusta al momento giusto" Tacchinardi: "Juventus, riparti da Del Piero: sarebbe la persona giusta al momento giusto" Reggiana, Diana: "La squadra c'è e ha in testa un obiettivo. Campionato molto livellato" Reggiana, Diana: "La squadra c'è e ha in testa un obiettivo. Campionato molto livellato" ESCLUSIVA TMW - L'intermediario Santoro: "Gvardiol impressionante. Occhio agli USA di Tyler Adams" ESCLUSIVA TMW - L'intermediario Santoro: "Gvardiol impressionante. Occhio agli USA di Tyler Adams" Qatar 2022, 26 giocatori di Serie A tornano già a casa. La situazione squadra per squadra Qatar 2022, 26 giocatori di Serie A tornano già a casa. La situazione squadra per squadra Lukaku pronto a riprendersi l'Inter: contatto con il Chelsea per il prolungamento del prestito Lukaku pronto a riprendersi l'Inter: contatto con il Chelsea per il prolungamento del prestito Cagliari, Luvumbo: "Abbiamo le qualità per cambiare la nostra storia. Col Parma per vincere" Cagliari, Luvumbo: "Abbiamo le qualità per cambiare la nostra storia. Col Parma per vincere" Juventus, la doppia missione di Allegri: isolare il gruppo e puntare alla rimonta in campionato Juventus, la doppia missione di Allegri: isolare il gruppo e puntare alla rimonta in campionato Attenta Argentina. Il Messaggero: "L'Australia e il suo Ct fanno sul serio e possono fare male" Attenta Argentina. Il Messaggero: "L'Australia e il suo Ct fanno sul serio e possono fare male" Sampdoria,  Il Secolo XIX: "Il fondo Merlyn potrebbe presentare un'offerta per il Club" Sampdoria, Il Secolo XIX: "Il fondo Merlyn potrebbe presentare un'offerta per il Club" Galleta, bolacha, o ciasteczko? Il Messaggero: "Presunti biscotti in diverse lingue al mondiale" Galleta, bolacha, o ciasteczko? Il Messaggero: "Presunti biscotti in diverse lingue al mondiale" ESCLUSIVA TMW - Acquafresca: "Allegri è l'unico a poter guidare la Juve. Nainggolan può ancora dire la sua" ESCLUSIVA TMW - Acquafresca: "Allegri è l'unico a poter guidare la Juve. Nainggolan può ancora dire la... Le aperture portoghesi - Portogallo, sconfitti dalla Corea del Sud. Ora non si può più sbagliare Le aperture portoghesi - Portogallo, sconfitti dalla Corea del Sud. Ora non si può più sbagliare La Germania sotto choc. Corriere della Sera: "Un modello da reinventare: tante cose non vanno" La Germania sotto choc. Corriere della Sera: "Un modello da reinventare: tante cose non vanno" Napoli, squadra al lavoro. Il Mattino: "Preparazione e amichevoli in Turchia" Napoli, squadra al lavoro. Il Mattino: "Preparazione e amichevoli in Turchia" Gazzetta dello Sport - Juventus, questione stipendi: le 3 carte e il "giallo" di Cristiano Ronaldo Gazzetta dello Sport - Juventus, questione stipendi: le 3 carte e il "giallo" di Cristiano Ronaldo Contatto Inter-Chelsea per Lukaku. La Gazzetta: "Si discute del rinnovo del prestito" Contatto Inter-Chelsea per Lukaku. La Gazzetta: "Si discute del rinnovo del prestito"