Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / pordenone / Altri sport
Ciclismo: "Il ciclismo di ieri...e di domani"
mercoledì 29 novembre 2023, 18:34Altri sport
di Redazione TuttoPordenone
per Tuttopordenone.com

Ciclismo: "Il ciclismo di ieri...e di domani"

L'ex Commissario Tecnico della nazionale ciclistica Davide Cassani e Silvio Martinello (ex ciclista professionista dal 1986 al 2003 e 5 volte campione del mondo e campione olimpico ad Atlanta 1996 nella corsa a punti) sono stati i testimonial dell'evento "Il ciclismo di ieri...e di domani" che si è tenuto lunedì 27 novembre presso la Sala Possamai di Orsago. Una serata esclusiva e molto apprezzata, con testimonial di grande storia, impatto e soprattutto di ineguagliabile esempio in un momento il ciclismo attuale vive momenti di sentite riflessioni.

In una Sala Possamai stracolma, gli appassionati delle due ruote e i tifosi hanno ascoltato con grande interesse e partecipazione un susseguirsi di riflessioni, suggerimenti, consigli e aneddoti di indiscutibile spessore e profonda esperienza. Tanti i temi trattati e viva la partecipazione al dialogo tra i relatori e il pubblico.

A portare la loro testimonianza e soprattutto analisi di questo momento i già citati Davide Cassani e Silvio Martinello, e Lillo Zussa (Video Club Orsago) e Raffaele Padrone (a fare gli onori di casa in quanto presidente Provinciale Fci per il pordenonese), moderati dal giornalista Stefano Boscariol ideatore di questa iniziativa con la partecipazione del Comune di Orsago. Presenti anche il sindaco Fabio Collot e l'assessore Franco Minet, Giorgio Dal Bò (presidente Provinciale del trevigiano). Tra il numeroso pubblico tanti rappresentanti di varie associazioni ciclistiche locali e anche Jonny Fregonese e Claudio Bortolotto.