Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / pordenone / Altri sport
Volley: la Tinet Prata ospita Ravenna
giovedì 7 dicembre 2023, 09:02Altri sport
di Redazione TuttoPordenone
per Tuttopordenone.com

Volley: la Tinet Prata ospita Ravenna

Seconda fermata settimanale per il treno Tinet che vuole continuare a correre. Stasrera alle 20.30 i gialloblù affronteranno il secondo step di un trittico impegnativo, dopo il confortante successo contro Brescia e prima dello scontro casalingo di sabato 9 contro Castellana Grotte. Per la decima giornata di Serie A2 Credem Banca la Tinet si recherà a Ravenna dove incrocerà la Consar Ravenna. Gli scontri diretti tra le due formazioni sono in parità perché nella scorsa stagione ci fu un equa spartizione della posta. Nei panni dell’ex di giornata c’è Ranieri Truocchio che lo scorso anno in maglia giallorossa ebbe la soddisfazione di conquistare il tricolore U19.

RAVENNA AI RAGGI X Quella guidata da Marco Bonitta, attualmente ottava in classifica a 15 punti, sette in meno della Tinet, è una formazione molto più insidiosa di quello che dica l’attuale posizione in classifica, con un roster di tutto rispetto ed individualità di altissimo livello. Basti pensare a Stefano Mengozzi, centrale dalla lunghissima militanza in Superlega, ritornato in questa stagione a Ravenna, direttamente dalla Sir Safety Perugia con la quale, lo scorso anno ha conquistato Coppa Italia, giocata da grandissimo protagonista, Supercoppa e Mondiale per Club. Ma anche Alessandro Bovolenta MVP agli Europei U20 vinti con la nazionale, secondo miglior marcatore della A2 nella passata annata e reduce da un’importante estate con la nazionale di Fefè De Giorgi. Per il resto è rimasta l’ossatura della squadra che bene aveva fatto lo scorso anno, con il giovane Mancini che quest’anno ha preso i galloni da titolare in regia, il giovane e talentuoso Orioli in posto 4, l’esperienza di Goi come libero e Arasomwan al centro. In posto 4 è arrivato in estate il ventiquattrenne nazionale canadese Evan Falardeau proveniente dalla Toronto University. Nell’ultima gara i romagnoli sono stati bloccati in quattro set dalla capolista Grottazzolina disputando però un’ottima gara e con tre parziali finiti ai vantaggi.

LA SITUAZIONE IN CASA TINET: PARLA BALDAZZI La Tinet ha sfruttato al massimo i giorni di preparazione alla gara. Diversi i gialloblù a caccia di record personali: ad Alberto Baldazzi mancano 4 punti per raggiungere quota 2100, Lucconi e a -10 ai 1500 e Petras a -8 dai 1000 in Serie A. A parlare per il gruppo è Alberto Baldazzi, autore di un eccellente ingresso nella scorsa gara “Sarà uno scoglio molto impegnativo – sentenzia l’opposto – come lo sono state le due gare dello scorso anno, vere battaglie. Loro sono una squadra giovane, ma con elementi di esperienza e, in questo senso potrà migliorare molto durante il corso del campionato. Hanno un’ottima fase break e sono pericolosi al servizio. Dovremo per questo aver pazienza, consci del fatto che in queste settimane ci stiamo allenando veramente bene. Dovremo farci trovare pronti all’idea di dover giocare delle palle staccate da rete e a cogliere le occasioni che loro ci daranno.” A livello personale è un ottimo periodo per il ferrarese, bravo a farsi trovare pronto quando viene chiamato in causa da Coach Boninfante “Sono molto soddisfatto - conferma – in primis per i risultati di squadra e poi anche a livello personale. D’altronde il lavoro che stiamo svolgendo in palestra è veramente di alto livello”

Ad arbitrare saranno chiamati il veneziano Sergio Jacobacci e Fabio Bassan da Milano.

Diretta Streaming disponibile gratuitamente su app Volleyball World e su www.volleyballworld.com