Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / pordenone / Altri sport
Padel: al via la 4° edizione del Fip Rise Cordenons
domenica 16 giugno 2024, 20:50Altri sport
di Redazione TuttoPordenone
per Tuttopordenone.com

Padel: al via la 4° edizione del Fip Rise Cordenons

Prende il via la stagione dell’Eurosporting di Cordenons, che ospiterà da mercoledì 19 a domenica 23 giugno il Fip Rise Cordenons, 4° edizione del torneo inserito nel calendario Cupra Fit tour 2024. Quasi 80 le coppie iscritte, suddivise tra la competizione maschile e quella femminile animeranno la manifestazione. La manifestazione presentata nell'impianto di via del Benessere di Cordenons con il sindaco Andrea Delle Vedove e il vice Andrea Serio, la consigliera regionale Lucia Buna, il consigliere della Fitp Claudio Bortoletto e con loro anche Sabina Da Ponte, maestra di padel e giocatrice dell’Eurosporting, argento ai mondiali senior di Alicante, nonché Serena Raffin, dirigente della struttura pordenonese. Le qualificazioni dureran- no due giorni e poi via al tabellone principale. Dal 21 al 23 giugno i match decisivi. Durante la giornata conclusiva al mattino saranno disputate le semifinali, al pomeriggio le finali. Il montepremi è di 12.500 euro. In tutto sono 45 coppie nella competizione maschile e circa 30 in quella femminile a essersi iscritte al Fip Rise: un elenco che può essere ancora rimpolpato da quei giocatori che, usciti di scena al Bnl Italy major premier padel di Roma, in programma da oggi, potranno prendere parte al tabellone principale dell’evento pordenonese. Tra gli specialisti di spessore non mancheranno il brasiliano Francisco De Paula Nunes Gomes, testa di serie della manifestazione e numero 115 al mondo. Attenzione alla coppia francese formata da Manuel Vives (159 al mondo) e Julien Seurin (180), mentre spicca la partecipazione di Rodrigo Coello Manso, fratello del numero 1 al mondo Arturo. Tra le donne promettono spettacolo il duo testa di serie Margarida Fernandes Catarina Santos (107 nel ranking iridato) e la giocatrice numero 98 in classifica mondiale, la spagnola Lucia Garcia Trella. Tra le iscritte anche l’italiana Letizia Dell’Agnese, nata a Pordenone e cresciuta come giocatrice di padel all’Euro- sporting Cordenons.

Lo sforzo organizzativo di Serena Raffin e del suo staff è importante: in occasione del torneo verrà allestita una tribuna da 300 posti. L’ingresso ai match è gratuito, ma si pensa anche al coinvolgimento globale. Infatti dagli ottavi di finale in poi, cioè dal pomeriggio di sabato 22, gli incontri saranno trasmessi in diretta streaming sul canale YouTube della Federazione Internazionale Padel. Aggiornamenti, risultati e news come al solito disponibili sul nuovo sito dell’evento padel.euro-sporting.it.

Il Fip Rise sarà solo il primo dei grandi eventi che animeranno la struttura cordenonese. La punta di diamante saranno come di consueto gli Internazionali del Friuli Venezia Giulia di tennis in programma, come da tradizione, nelle prime due settimane agostane. Dal 28 luglio al 3 agosto an- drà in scena il torneo femminile, un Itf 60. A seguire, fino all’11 agosto l’Atp Challenger 80 maschile dove si potranno scoprire i nuovi talenti. Importante, poi, l’accento sugli sport paralimpici o disabili con la 5^ edizione de “Le mie ruote sono gambe”, alla scoperta di discipline come il Blind Tennis, il calcio amputati, il Wheel- chair Tennis e il Rugby Paralimpico.