Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / potenza / Primo Piano
Maradona mai a Potenza ma vi raccontiamo di una bella amichevole giocata dal Napoli contro i rosso-blù
mercoledì 25 novembre 2020 21:06Primo Piano
di Redazione TuttoPotenza
per Tuttopotenza.com

Maradona mai a Potenza ma vi raccontiamo di una bella amichevole giocata dal Napoli contro i rosso-blù...

Il Potenza non ha mai incrociato Maradona.Potenza non ha mai avuto l'onore di poter vedere il più forte calciatore del mondo sgambettare e correre sull'erba del "Viviani" ma sono tantissimi i potentini che hanno ammirato Maradona in giro per l'Italia in quella fetta degli anni ottanta in cui l'argentino faceva strabuzzare gli occhi agli sportivi italiani.

Vittorio Basentini il nostro storico qualche tempo fa ci ha ricordato una partita amichevole in cui il Napoli venne a giocare a Potenza.

"Si tratta dell'amichevole con un grande Napoli disputata al Viviani giovedì 17 aprile del 1975. I partenopei guidati da Luis Vinicio si piazzarono secondi in quella stagione dietro la Juventus che conquistò il tricolore con soli due punti di vantaggio. Di contro un grandissimo Potenza quello, per intenderci, che vinse lo spareggio di Bari contro la Juve Stabia e salì in serie C. Oltre a mister Vinicio, gli azzurri vantavano una compagine di primissimo livello con Bruscolotti, Carmignani, Iuliano e altri che molti ricorderanno. Intanto, il mondo segue con apprensione le vicissitudini della Cambogia che cade in mano ai Khmer rossi, un conflitto che portò circa 3 milioni di vittime, mentre in Italia si viveva la "primavera di sangue". Il calcio fa da panacea e il rettangolo verde rimane pur sempre un diversivo dai problemi quotidiani. Quell'anno il Potenza disputò anche un'altra gara amichevole di spessore contro la squadra ucraina del Tavria che, tra i dirigenti, annoverava una delle leggende del calcio: Lev Ivanovič Jašin, detto Ragno Nero o Pantera Nera e pallone d’oro nel 1960-61. Ma torniamo a quel giovedì di aprile con la cronaca e tante "curiosità"

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000