Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / potenza / Calciomercato
Dopo Fella il Palermo si porta a casa anche CianciTUTTOmercatoWEB.com
giovedì 22 luglio 2021 21:01Calciomercato
di Redazione 1 TuttoPotenza
per Tuttopotenza.com
fonte mediagol.it

Dopo Fella il Palermo si porta a casa anche Cianci

Grandi manovre in casa rosanero, La squadra di Giacomo Filippi prosegue la preparazione estiva a San Gregorio Magno, intensificando progressivamente i carichi di lavoro sotto il profilo atletico ed affinando, contestualmente, automatismi e sincronismi sul piano tattico. In piena trance agonistica anche il direttore sportivo del Palermo, Renzo Castagnini, che si adopera alacremente per definire nel dettaglio, e possibilmente chiudere, alcune trattative molto ben avviate.

Operazioni in entrata che riguardano principalmente il reparto offensivo, orfano di Lucca e Rauti e con Saraniti fuori dal progetto tecnico, in cui urge innestare almeno due profili di comprovata esperienza e qualità. Giuseppe Fella, jolly dotato di estro e buona tecnica individuale, ha già lasciato il ritiro della Salernitana, club che ne detiene attualmente il cartellino, pronto a sposare la causa rosanero. Intesa di massima raggiunta tra le parti, dettagli da limare tra la dirigenza siciliana e l'agente dell'ex Avellino, prossime ore decisive per la chiusura dell'affare.

L'obiettivo prioritario del dirigente toscano nel ruolo di punta centrale resta il bomber di proprietà del Teramo, Pietro Cianci, ex Potenza e Bari autore di tredici reti nella stagione scorsa. Sinistro potente e preciso, fisicità straripante, doti balistiche di rilievo, specialista nell'esecuzione delle palle inattive, abile nel gioco aereo in virtù dell'imponente statura: il classe 1996 costituisce il profilo ideale per spostare gli equilibri in una squadra con dichiarate ambizioni di vertice in questa categoria.

La trattativa per ultimare il trasferimento del terminale offensivo nato a Bari alla corte di Filippi ha registrato una forte accelerazione nelle ultime ore.

Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla redazione di Mediagol.it, il Palermo avrebbe raggiunto virtualmente un'intesa con il Teramo per rilevare il cartellino del calciatore mettendo sul piatto una cifra vicina, bonus compresi, ai quattrocentomila euro. Club di viale del Fante che avrebbe superato la serrata concorrenza di Catanzaro e Padova, da tempo in costante pressing sull'entourage del bomber.

Ieri vi sarebbe stato un incontro, cordiale e chiarificatore, tra il presidente del Teramo, Franco Iachini, e l'agente del calciatore, Giovanni Tateo, occasione propizia per chiarire le rispettive posizioni, fugando dubbi ed eventuali incomprensioni, e concertare al contempo la soluzione ideale per il futuro del ragazzo.

Toni distesi e concilianti culminati in una piena convergenza di intenti: l'offerta del Palermo è stata quella ritenuta maggiormente congrua al valore dell'attaccante per il patron abruzzese, la piazza rosanero è indubbiamente, per blasone, tradizione e progetto tecnico, destinazione più che gradita a Pietro Cianci.

Resta da colmare il gap tra domanda ed offerta tra il club del presidente Mirri  e l'entourage del giocatore per sancire la definitiva fumata bianca.

Distanze tra le parti che potrebbero definitivamente azzerarsi nel corso del prossimo weekend: c'è in agenda un incontro tra Renzo Castagnini e l'agente del classe 1996 che si terrà, con ogni probabilità, sabato 24 luglio. Accordo biennale, con opzione per il terzo in caso di promozione in Serie B, o intesa triennale: queste le due ipotesi maggiormente plausibili sul piano squisitamente contrattuale. Filtrano fiducia e moderato ottimismo: salvo clamorosi colpi di scena,  sarà Pietro Cianci a raccogliere l'eredità di Lorenzo Lucca nel cuore del reparto avanzato della compagine rosanero.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000