Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / potenza / Primo Piano
Il Potenza di Gallo, i giovani e il minutaggio
sabato 16 ottobre 2021 22:03Primo Piano
di Redazione 3 TuttoPotenza
per Tuttopotenza.com
fonte Ufficio Stampa Potenza Calcio

Il Potenza di Gallo, i giovani e il minutaggio

Il Potenza di Gallo, quello ammirato lo scorso anno, ancora non si è visto o meglio, è diverso. Sono cambiati alcuni giocatori e il mister lombardo ha spiegato l'evoluzione tattica dei "due" Potenza nella conferenza di oggi al Viviani: “Palle lunghe a volta senza un senso? Senza un senso non mi piace, però sono punti di vista. Lo scorso anno c’era Bucolo che era un accentratore di gioco e,di conseguenza, veniva più spontaneo adattarci. Adesso abbiamo più giocatori di strappo, quindi vuol dire, ad esempio, Sandri prende palla, accelera, e ha questo calcio pulito. Domenica scorsa la partita l’avevamo preparata giocando da un lato per poter fare cambio gioco su Guaita, le partite bisogna guardarle attentamente, perché sapevo che Guaita poteva metterli in difficoltà il suo avversario e così è stato. Quindi non sono stati lanci a caso ma era la ricerca di un giocatore che per caratteristiche era più bravo del suo avversario”. 

Il ruolo di Mattia Sandri, una conferma del valore di questo ragazzo che un po' ricalca l'atteggiamento in campo proprio del mister rossoblu: “Mattia per caratteristiche sue, per motore di ragazzo può giocare sia davanti alla difesa che mezzala. A me piace lì perché ha forza, riesce a fare bene le due fasi, mi sta seguendo molto perché quello è stato il mio ruolo nella mia carriera. A volte è un po’ pigro (per l'età) ma sta crescendo molto e potrà essere un valore aggiunto per il Potenza Calcio sempre se lui non deciderà di mettere fine alla sua crescita credendo di essere arrivato” .

Un'altra questione sollevata dai giornalisti presenti in sala stampa è stato il "fattore minutaggio" e l'anticipo su Zagaria, altro ragazzo di belle promesse che ancora non è stato impiegato in maniera rilevante. Le parole di Gallo: “Quattro Under? Stanno crescendo e io l’avevo detto al presidente quando lui mi ha parlato del minutaggio, non mi ha spaventato questa cosa. L’importante è che mi sia dato il tempo di far crescere questi ragazzi e a breve arriverà anche Zagaria, ve lo assicuro. È un ragazzo straordinario per l’abnegazione, l’impegno che ci mette e quanta voglia ha di migliorarsi. Su otto partite ho fatto minutaglie in sei non l’ho fatto forse a Catanzaro e qui con il Monterosi e questa è la dimostrazione che i ragazzi sono cresciuti. Forse all’inizio ho forzato qualche scelta… ma solo perché i ‘diversamente giovani” non erano pronti, come la partita con il Bari, con Sepe out giocò Nigro, avevo Piana fuori e giocò Cargnelutti con Coccia a braccetto, quindi Vecchi. Però i ragazzi stanno crescendo e non vedo perché, nel momento in cui anche se il presidente mi dà la possibilità di fare diversamente, io non debba far giocare i giovani. Li ho sempre fatti giocare, non ho nessun tipo di problema".

Ma allora, quando si vedrà il vero Potenza di Gallo targato 2021-2022? “Risponderò domani sera -chiude la lunga intervista il mister-, stiamo recuperando fisicamente giocatori che erano indietro come Costa Ferreira, Banegas, Piana… Stiamo arrivando alla possibilità di poter scegliere senza condizionamenti da infortuni. Chiaro, non abbiamo Romero che per noi è un giocatore importantissimo. Comunque siamo vicini ad avere tutti in condizione… Spero di non avere altri problemi che in questo momento non sono contemplati”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000