Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / potenza / Primo Piano
Potenza, Caiata lascia definitivamente? Voci di cessione del suo 15%TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Salvatore Colucci
giovedì 16 giugno 2022, 20:20Primo Piano
di Redazione 3 TuttoPotenza
per Tuttopotenza.com
fonte Il quotidiano del Sud

Potenza, Caiata lascia definitivamente? Voci di cessione del suo 15%

Non vorremmo entrare nelle scelte dei vari soci del nuovo Potenza ma l'indicazione del neo presidente Macchia che avvisa i vari naviganti che il progetto è quello che ha proposto, oltretutto mettendoci la faccia e il denaro, e deviazioni dal tema difficilmente potranno essere ammesse possono aver portato le altre componenti sociali a un momento di riflessione sul da farsi, sicuramente qualche pensiero ha scosso l'ex patron rossoblu Salvatore Caiata. 

Come riporta Il Quotidiano del Sud, da sempre addentro alle situazioni de Potenza Calcio, ci sarebbe una differente visione tra l'ex patron rossoblu Salvatore Caiata e il neo proprietario, con il potentino trapiantato a Siena che avrebbe proposto come allenatore Giuseppe Raffaele, un cavallo di ritorno che Macchia e la sua area tecnica avrebbero rifiutato annunciando, oltretutto, l'ingaggio di Varrà e il mister Sebastiano Siviglia. 

Il presidente onorario in pectore avrebbe così preso la decisione di rimettere il proprio 15% delle quote sociali, non sappiamo se proseguirà in questa direzione né chi sarà l'acquirente o il destinatario della parte di società ma auspichiamo che le eventuali incomprensioni possano rientrare e che Salvatore Caiata possa continuare a far parte del Potenza Calcio.