Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / potenza / Primo Piano
Il Monterosi verrà a Potenza ferito ma non morto
domenica 19 maggio 2024, 08:20Primo Piano
di Redazione
per Tuttopotenza.com
fonte ilcalciosulweb.altervista.org

Il Monterosi verrà a Potenza ferito ma non morto

Monterosi, dentro o fuori: questa  sera la squadra laziale che dal primo Luglio diventerà Guidonia si contenderà in terra lucana la possibilità di conquistare la permanenza nel campionato di Serie C Now. Occorre però compiere una vera e propria impresa andando a vincere con due gol di scarto in casa del Potenza (calcio d’inizio alle 20.30) dopo il ko subito a Teramo. Il regolamento dei playout impone 90 minuti di tempo per questo match di ritorno. Al momento la squadra di Cristiano Scazzola è sfavorita dai pronostici. Tuttavia ci sono almeno quattro motivi per credere nel ribaltone.

A centrocampo torna quel Gori protagonista della rimonta della squadra biancorossa, un giocatore fondamentale per la manovra e che è mancato una settimana fa. Gori, infatti, è quel giocatore di personalità che chiede palla nei momenti difficili. Non solo Gori, potrebbe rientrare anche Crivello. L’esterno è sempre in grado di crossare alla perfezione da ogni parte del campo. Non ha giocato all’andata e ha rischiato di entrare il centrocampista Fantacci che ha la caratteristica di cambiare passo con le sue sortite offensive. Mentre sono da valutare le condizioni del capitano Piroli (giocatore fondamentale per la squadra, uscito dal campo al termine della prima frazione a Teramo e fino a quel momento capace di chiudere tutti i varchi). Nulla da fare per Frediani, operato in settimana in seguito alla lesione legamentosa del ginocchio. In questa stagione il Monterosi è andato più volte in vantaggio in trasferta e in alcune occasioni anche con due gol: a Caserta, a Cerignola e anche a Potenza quando ha giocato contro il Sorrento.

Nelle ultime partite il Monterosi ha mostrato una buona tenuta atletica e ha finito meglio le gare rispetto agli avversari, non soffrendo negli ultimi minuti come capitato spesso durante la stagione: contro il Giugliano è andato in gol con Silipo, a Torre del Greco non ha concesso occasioni in inferiorità numerica, contro il Foggia ha segnato il gol vittoria con Scarsella e anche nell’andata contro il Potenza ha chiuso all’attacco con due corner conquistati in un incontro molto complicato.