HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » reggina » L\'angolo dei Tifosi
Cerca
Sondaggio TMW
Pallone d'Oro, qual è l'esclusione più sorprendente?
  Gareth Bale
  Edinson Cavani
  Angel Di Maria
  Harry Kane
  Neymar
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sergio Ramos
  Luis Suarez
  Hakim Ziyech

L'ANGOLO DEI TIFOSI - Ecco le nuove mail dopo il pareggio di Bari

17.09.2019 14:45 di Redazione Tuttoreggina    per tuttoreggina.com   articolo letto 54 volte
L'ANGOLO DEI TIFOSI - Ecco le nuove mail dopo il pareggio di Bari
© foto di Giuseppe Scialla

La Reggina anlizza il punto conquistato a Bari, spazio all'opinione dei tifosi amaranto.

Attendiamo le vostre considerazioni alla casella mail tuttoreggina@libero.it, il consueto L'Angolo dei tifosi è a vostra completa disposizione per approfondire le tematiche che vi stanno più a cuore.

A voi la parola, in massima libertà.

Scrivo a caldo, dopo l'ennesimo vomitevole arbitraggio pro Bari e Catania. Non se ne può più! Catanzaro, Reggina e Ternana, hanno speso parecchio per allestire un organico vincente. Le altre si svenano per lottare per i play off o per la salvezza, ma quando giocano contro Bari e Catania, è un miracolo se racimolano un punto, visto che l'arbitro di turno lì massacra! Antenucci 3 goal, su altrettanti rigori inesistenti (Catania), il Barii ha 7 punti ma almeno 4 gli sono stati regalati dalle giacchetta nere. Anche stasera, gigantesco fallo sul portiere Guarna non visto e rigore su Doumbia ignorato. È calcio questo? Poi si lamentano che i tifosi la domenica stanno a casa. Il pareggio a Bari è di platino, intendiamoci, ma i punti potevano essere tre, ma il signor Zufferli di Udine, ha deciso che uno poteva bastare. Se continua così e non si prendono provvedimenti, smetterò di andare allo stadio quando gioca in casa e non guardare più le partite in trasferta, anche se sono abbonato alla piattaforma Eleven Sport! Tanto, che senso ha se tutto è deciso? E anche se non è ancora deciso, ma si continua così, decido io di sottrarmi a questo scempio, perché questi pseudo-arbitraggi, mi fanno venire conati di vomito! 

Scusate lo sfogo, ma non è nato stasera, bensì dopo tanti e tanti anni di calcio business a tutti i livelli, dove più che la forza della squadra, conta più il potere economico e il blasone della stessa!

Grazie a voi per lo sfogo, cara Redazione, e grazie ai ragazzi per come stanno giocando.

Forza Reggina!

Vincenzo

Buongiorno, 

Con un po' di fortuna in più potevano essere 3 punti, l'arbitro ha dato una mano al Bari, l'ennesimo a dire il vero in questo inizio di stagione... Ma obiettivamente un buon punto in casa di una diretta rivale e soprattutto ancora una buona prestazione di squadra che per me è ancora più importante... 

Ottimo primo tempo, un po' meno nel secondo ma nell'insieme una squadra ben messa in campo, tutti sanno quello che devono fare... 

Si é rischiato poco e niente ma si sa che queste partite vengono spesso decise da episodi, prendiamo comunque positivamente un buon punto in un campo difficile... Adesso dare continuità, fare 3 punti in casa... 

Un saluto 

Paolo

Carissimi, un saluto affettuoso, come al solito, e dirvi bravi e’ ormai diventato monotono.

Sono favorevolmente stupito dalla nostra squadra, non perche’ non ci credessi, semplicemente non mi aspettavo che Mister Toscano riuscisse in cosi’ poco tempo a trasferire la sua grinta e la sua voglia di vincere ad un gruppo totalmente rinnovato. Mi sembra una squadra cinica, spietata, fa finta di mollare e poi piazza il colpo.  Forte in ogni reparto.

Colpisce che campioni del calibro di Reginaldo scalino per coprire il difensore che sale, cosi’ come Bellomo e lo stesso Denis nel poco che ha giocato. La voglia di aiutarsi e’ sinonimo di gruppo, di quelli che i campionati li vincono. Secondo me con poca pressione molta serenita’ ed un pizzico di fortuna questa squadra e’ destinata a fare grandi cose.

Ma piu’ che osannare la squadra, desideravo raccontarvi un episodio che mi ha dato da pensare in questi giorni. Una cosa di cui nessuno parla piu’. Non che io sia un nostalgico dei tempi passati, ma ritengo che certe cose vadano esternate per amor di verita’.

Qualche settimana fa’ incontro in un bar Mimmo Pratico’, persona da me stimata, prendiamo un caffe’ insieme e parliamo un po’ di Reggina.

Io di quando ero ragazzino in maglia amaranto e lui della voglia avuta a risollevarla dal fallimento.

Ci siamo detti tante cose, che ovviamente non diro’ neanche se mi sparano, una cosa pero’ la posso esternare: Pratico’ puo’ aver sbagliato tecnicamente, economicamente, puo’ essere Stato il peggior Presidente della Reggina, ma e’ stato l’unico che in quel periodo c’era. Ed io da tifoso non posso dimenticarlo.

Mi ha colpito l’emozione ed il patos di un uomo, una famiglia che hanno dato quello che hanno potuto. Questo e’ bene non dimenticarlo, cosi’ come e’ giusto dare un posto ad ognuno che ha messo il proprio mattone per costruire la piramide Reggina Calcio.

Ricordare il nostro passato aiuta a costruire il futuro. E se qualcuno ci da un passaggio sulla Panda no tagghiamu se poi ci danno un altro passaggio in Ferrari.

Bravi Gallo a costruire la squadra insieme al Mister. Adesso abbiamo la Ferrari e che Dio abbia in gloria la Reggina.

Rinnovo il mio affetto per voi, e come dice Mimmo Pratico’, bravi perche’ siete sempre equilibrati.

Francesco Gangemi


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Reggina

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510