Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / roma / Pagelle
Roma-Real Betis 1-2 - Le pagelle del matchTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 7 ottobre 2022, 08:12Pagelle
di Alessandro Carducci
per Vocegiallorossa.it

Roma-Real Betis 1-2 - Le pagelle del match

Rui Patricio 6: un paio di parate nel primo tempo per scaldare i guantoni. Incolpevole in occasione dei gol degli ospiti.

Mancini 6: entra involontariamente male su Celik, facendo fuori il turco nei primi minuti di gioco. Partita poi senza troppi scossoni per l’ex atalantino.

Smalling 6,5: fa toccare pochissimi palloni a chi gli gravita attorno. Come al solito, tra i migliori della Roma.

Ibanez 6,5: conferma di attraversare un buon momento, una nota lieta di questa sera.

Celik SV: la sua gara dura appena 5 minuti. Dal 5’ Spinazzola 5: combina poco in fase offensiva e lascia saltare Luiz Henrique in occasione del secondo gol andaluso.

Cristante 5,5: avrebbe l’occasione di riportare in vantaggio la Roma ma non riesce a sfruttarla da pochi metri. Un pochino stanco. Dal 80’ Camara SV.

Matic 5,5: anche lui, così come Cristante, è costretto a giocare sempre e non può mantenere la stessa brillantezza. Si fa saltare ingenuamente quando Fekir prende il palo.

Zalewski 6,5: gioca nel suo ruolo per cinque minuti, prima di essere dirottato a destra con l’ingresso di Spinazzola. Non inizia benissimo ma cresce alla distanza e, con i suoi cross, crea parecchi pericoli alla retroguardia spagnola.

Dybala 6,5: realizza con freddezza il rigore che porta in vantaggio la Roma. Ci prova anche a fine primo tempo, con un tiro da fuori che per poco non beffa il portiere. Cala un pochino nella ripresa. Dal 80’ El Shaarawy SV.

Zaniolo 4: la Roma si affida spesso a lui, che spesso riesce a saltare l’uomo, per poi però perdere il pallone o perché subisce fallo, senza che l’arbitro fischi, o perché sbaglia la scelta di gioco. Colpisce la traversa da ottima posizione a fine primo tempo e, nel finale, reagisce male nei confronti di un avversario venendo espulso.

Abraham 5,5: sgomita, sbuffa, prende qualche calcio ma non riesce a lasciare il segno. Gli avrebbe fatto tanto bene segnare. Dal 73’ Belotti SV.

Mourinho 5: la Roma si mostra troppo passiva contro il Real Betis. Soffre nel primo tempo e aggiunta un pochino il tiro nella ripresa, ma termina con una sconfitta che complica parecchio la vita in Europa League.