Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / roma / Serie A
Roma-diesse, ne rimarrà solo uno e il casting continuaTUTTOmercatoWEB.com
domenica 01 novembre 2020 07:00Serie A
di Dario Marchetti

Roma-diesse, ne rimarrà solo uno e il casting continua

“Sento la società vicina alla squadra, ma ripeto: serve un direttore sportivo”. Fonseca lo ha ripetuto più volte in queste ultime settimane e la Roma sta lavorando per colmare un vuoto creatosi con il licenziamento di Petrachi. Un allentamento che porterà la Roma in tribunale il 4 novembre prossimo perché l’ex diesse ha fatto causa al club giallorosso chiedendo anche una forma di indennizzo di 5 milioni di euro. Intanto i Friedkin continuano il casting per il successore di Petrachi, ma sono già diverse ormai le figure contattate e scartate. In Germania si era guardato ai profili di Rangnick e Boldt, ma entrambi hanno gentilmente declinato. Fienga, poi, ha provato a convincere l’amico Paratici che però è stato confermato durante l’assemblea degli azionisti della Juve da Agnelli, anche se il rinnovo contrattuale (scadenza 2021) ancora non è arrivato. L’ultimo a defilarsi dalla corsa al ruolo di direttore sportivo, invece, è stato Emenalo, oggi al Chelsea e che nella Capitale avrebbe svolto più la figura di capo scouting.

Insomma, i giorni passano e dei nomi circolati alla fine ne resterà solo uno. Il punto è capire quale perché rimane Campos, ma non piacciono le modalità di lavoro a distanza, mentre su Boto dello Shakhtar il nodo è il contratto ancora triennale con il club ucraino. Da Trigoria fanno capire comunque che non c’è fretta e di come anche senza diesse in estate si sia fatto un ottimo lavoro. Fienga, però, più volte ha manifestato la volontà di tornare ad occuparsi più degli aspetti gestionali del club, piuttosto che della sfera tecnica e proprio dall’ala italiana della dirigenza si spinge affinché il diesse possa venire dal calcio nostrano per evitare ulteriori spiacevoli periodi di adattamento. Attenzione a De Sanctis che gode di grande stima, soprattutto dopo la Primavera costruita ad Alberto De Rossi.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000