Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / Serie A
Udinese, Cioffi: "Pereyra out, Ehizibue in dubbio. Ci servirà l'aiuto del pubblico"TUTTO mercato WEB
venerdì 1 marzo 2024, 14:20Serie A
di Davide Marchiol

Udinese, Cioffi: "Pereyra out, Ehizibue in dubbio. Ci servirà l'aiuto del pubblico"

Diretta scritta su TUTTOmercatoWEB.com. Premi F5 per aggiornare!
13.50 - Atteso tra pochi minuti nella sala stampa del Bluenergy Stadium Gabriele Cioffi, allenatore dell'Udinese per presentare la sfida di domani contro la Salernitana. Segui la diretta testuale su TuttoMercatoWeb.com.

14.04 - Inizia la oncferenza stampa.

Gara importantissima domani, dopo la prestazione di Genova servirà anche il vostro pubblico che domani è atteso numeroso. Però dipenderà da voi l'andamento della partita:
"E' corretto, le ultime due gare in casa le abbiamo giocate con una penalizzazione non da poco, la potenza della nostra curva è stata una discriminante negativa non positiva nelle ultime due gare La tifoserie in generale di Udine è molto inglese, ovvero la supporta fino all'ultimo. Abbiamo bisogno dell'amore di un pubblico che ci sostiene sempre fino in fondo per riuscire a vincere, anche domani".

Come sta Pereyra?

"Abbiamo provato a recuperare il Tucu per la panchina e non ci siamo riusciti. Verrà con noi ma non sarà utilizzabile. Sulla destra? Abbiamo l'opzione Ebosele e anche Ferreira, Ehizibue ha avuto un trauma cranico che è importante. Si è allenato con solo due volte di cui una è la rifinitura, il dubbio è tra Ebosele e Ferreira".

Come hai vissuto questa settimana pre gara così importante?

"Tutti gli allenatori sono in discussione tutte le domeniche, ho vissuto quindi la gara come sempre al 110%".

Samardzic a sinistra contro il Genoa, un po' limitato forse?

"C'era quinto a destra Ebosele che è più propenso ad attaccare, quindi da quel lato serviva un uomo d'equilibrio. Poi ultimamente gli avversari ci studiano e quindi guardano meglio Lazar che ultimamente sta tirando poco anche non per colpe sue. Questo non vuol dire che giocherà sempre a sinistra".

TMW - Thauvin e Lucca stanno facendo bene, ma in quanto tempo Brenner e Davis potranno entrare nei ballottaggi per sperare in un posto da titolare?
"Finchè sta facendo bene chi gioca non vedo motivi per cambiare. Brenner è più avanti di un Davis che comunque con il Genoa ha impattato bene, Brenner comunque è leggermente più avanti".


Payero?
"Meriterebbe più dei minuti che sta avendo in questo momento, ma Lovric e Samardzic stanno facendo bene".

Salernitana come la vedi?
"La Salernitana ha valori in mezzo al campo importanti, mi aspetto una squadra che viene a giocarsi la gara a guardia bassa, per la posizione di classifica oserà anche però, dovremo essere bravi a leggere i vari momenti della gara, quindi servirà calma".

Kabasele dietro è un'opzione?

"Kabasele è un'opzione così come mettere Joao Ferreira con spostamento di Perez".

14.20 - Finisce la conferenza stampa.