Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / News
Salernitana-Bologna, alcune statistiche e curiosità
venerdì 8 dicembre 2023, 19:30News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com
fonte salernitana.it

Salernitana-Bologna, alcune statistiche e curiosità

Sarà il nono confronto in massima serie tra Salernitana e Bologna quello in programma domenica alle 18:00 all’ “Arechi”. Bilancio in perfetta parità con due vittorie a testa e quattro pareggi, compresi tutti gli ultimi tre di fila in ordine di tempo.

I granata hanno segnato nove gol in quattro sfide casalinghe giocate in Serie A contro i rossoblu, più che contro qualsiasi altra avversaria in casa nella competizione. Il Bologna ha perso soltanto otto partite sulle 37 giocate nel 2023 in campionato (14V, 15N); tra le squadre che hanno preso parte a ciascuno degli ultimi due tornei di Serie A, nessuna ha fatto meglio nel periodo: otto ko anche per Inter e Napoli.

Sfida tra la squadra che ha subito meno gol nel 2° tempo in questo campionato (Bologna, quattro) e la seconda che invece ne ha incassati di più nella seconda frazione di gioco nella Serie A 2023/24 (Salernitana 14, dietro solo all’Empoli con 15). In questa Serie A solo l’Inter ha subito meno gol (0) rispetto al Bologna (1) da giocatori subentrati a gara in corso. Dall’altra parte, la Salernitana ne ha incassati sette da giocatori provenienti dalla panchina in questo campionato, meno solo del Genoa (nove).

Boulaye Dia ha segnato in entrambi i confronti dello scorso campionato contro il Bologna; quella emiliana potrebbe diventare la prima squadra contro cui il senegalese trova il gol in tutte le sue prime tre sfide di Serie A. Inoltre a Boulaye Dia (49) manca un gol per raggiungere il traguardo delle 50 reti nei cinque grandi campionati europei (attualmente, 24 con il Reims in Ligue 1, 20 con la Salernitana in Serie A e 5 con il Villarreal in Liga). Infine, dall’inizio della passata stagione, nessuno ha segnato più dell’attaccante granata (20 gol) tra i giocatori senegalesi, nei cinque maggiori tornei continentali.

Contro il Bologna, Antonio Candreva ha trovato il suo primo gol in Serie A: era il 21 febbraio 2010 e il giocatore vestiva ancora la maglia della Juventus. La prossima sarà la 50a presenza per il centrocampista in tutte le competizioni con la Salernitana.

Lorenzo Pirola ha segnato uno dei suoi due gol in Serie A (il primo) proprio contro il Bologna, nella gara di ritorno della scorsa stagione (2-2, il 18 marzo scorso, all’Arechi).