Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / salernitana / News
Salernitana, domani la ripresa degli allenamenti: l'Udinese e la storia nel mirinoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com
lunedì 16 maggio 2022, 21:00News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Salernitana, domani la ripresa degli allenamenti: l'Udinese e la storia nel mirino

Archiviato il pareggio di Empoli, mister Nicola ha concesso due giorni e mezzo di riposo alla squadra prima dell'ultimo turno di campionato che deviderà le sorti della Salernitana. I calciatori hanno staccato la spina per alcune ore concedendosi alcuni momenti di relax con le famiglie, prima dell'ultima partita della stagione. All'Arechi arriva l'Udinese di Cioffi, battuta già qualche settimana fa nella gara d'andata grazie ad una rete di Verdi a tempo scaduto. Una vittoria che ha cambiato probabilmente il destino della squadra campana, lanciata verso una salvezza che avrebbe del clamoroso. Serve però l'ultimo passo, l'obiettivo è vicino ma non ancora raggiunto e non bisogna abbassare la guardia e considerare i bianconeri già in vacanza. La partita di sabato infatti invita a tenere sempre la concentrazione al massimo, anche contro avversari apparentemente abbordabili per un motivo o per un altro. Ci sarà quindi da lavorare molto sulla testa e sul fisico per arrivare al meglio alla sfida di domenica sera, in uno stadio Arechi che si preannuncia caldissimo. C'è una salvezza da raggiungere, la prima nella storia della Salernitana in serie A, e il principe degli stadi per l'occasione vestirà il suo abito migliore.