Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / salernitana / News
Nicola: "Passo avanti rispetto al Parma ma non siamo ancora al top. Dobbiamo ancora completarci"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com
domenica 14 agosto 2022, 23:13News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Nicola: "Passo avanti rispetto al Parma ma non siamo ancora al top. Dobbiamo ancora completarci"

L'allenatore della Salernitana Davide Nicola è intervenuto ai microfoni di DAZN dopo la sconfitta rimediata dai granata contro la Roma per 0-1: "Sono soddisfatto perchè abbiamo fatto un passo in avanti rispetto alla partita col Parma, ho visto una squadra più compatta anche se non ha ancora la giusta aggressività. Davanti avevamo una grande squadra ma ci siamo mossi in maniera ordinata. I ragazzi hanno dato tutto quello che avevano, qualcuno è ancora indietro di condizione. Spero di poter riavere dalla prossima settimana sia Radovanovic che Bradaric e poi dobbiamo completare il nostro progetto tecnico-tattico. Per essere la prima mi è piaciuto lo spirito, peccato perchè si potevano sfruttare meglio 3-4 ripartenze in cui non siamo stati molto lucidi e precisi. In questo momento non siamo al top ma mi è piaciuta la voglia di proporre gioco anche se non con la giusta qualità. Dobbiamo poi completarci perchè manca ancora qualcosa. Vogliamo proporre un calcio aggressivo e propositivo ma adesso non siamo in grado di farlo sempre, l'idea però è quella. Vogliamo sentirci capaci di fare spettacolo e proporre un certo tipo di gioco che possa portare alla praticità di conquistare punti. Mi aspetto che i calciatori continuino a lavorare come stanno facendo. Ho messo subito i nuovi acquisti perchè bisogna integrarli il più velocemente possibile".