Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / salernitana / News
Salernitana, il Verona evoca dolci ricordi per alcuni calciatori granataTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 6 ottobre 2022, 19:30News
di Lorenzo Portanova
per Tuttosalernitana.com

Salernitana, il Verona evoca dolci ricordi per alcuni calciatori granata

C'è il Verona sul cammino della Salernitana, partita molto importante per i granata che non vincono da cinque gare, in cui hanno ottenuto tre pareggi e due sconfitte. Non se la passa molto meglio la squadra di Cioffi che viene da tre sconfitte consecutive che hanno fatto scivolare gli scaligeri al terz'ultimo posto. I granata proveranno a risollevarsi dopo un avvio convincente a cui sono seguiti due scivoloni molto pesanti contro Lecce e Sassuolo. In attacco c'è il dubbio Dia che ha avuto un problema all'anca e rischia di dare forfait, ci sarà quindi Krzysztof Piatek (nella foto) a guidare l'attacco della Salernitana. Il calciatore polacco ha segnato il suo ultimo gol su azione in serie A proprio al Verona, lo scorso 6 marzo con la maglia della Fiorentina. È stato il secondo gol segnato contro la squadra gialloblu, solo contro Frosinone (3) e Atalanta (4) ha segnato più gol in massima serie. A centrocampo invece potrebbe trovare spazio Grigoris Kastanos che ha siglato il suo unico gol in serie A proprio contro il Verona, lo scorso anno allo stadio Bentegodi, un gol da tre punti per la Salernitana, vittoriosa 2-1 proprio grazie al gol del centrocampista cipriota, su calcio di punizione. Potrebbe invece accomodarsi in panchina Matteo Lovato, dopo aver esordito con la maglia della Salernitana nello scorso turno di campionato. Il difensore classe 2000 ha esordito in serie A con la maglia degli scaligeri, il 18 luglio 2020 contro l'Atalanta. Inoltre, il Verona è una delle quattro squadre contro cui Antonio Candreva ha segnato almeno
quattro gol e servito almeno quattro assist in Serie A.