Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / salernitana / Serie A
Salernitana, Fabiani: "Trattative in corso? Non lo so, spero possa prenderla qualcuno di Salerno"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com
venerdì 16 luglio 2021 23:45Serie A
di Simone Lorini

Salernitana, Fabiani: "Trattative in corso? Non lo so, spero possa prenderla qualcuno di Salerno"

Ospite di SeiTv, il direttore generale della Salernitana Angelo Fabiani ha parlato così del futuro del club: "Non lo so e non lo voglio sapere se ci sono trattative in essere per la cessione della Salernitana, ribadisco il mio pensiero: spero possa prenderla qualcuno di Salerno, ci sarebbe un forte senso d'appartenenza. Chiunque sarà, troverà un club in ottima salute economica e mi auguro possa garantire quei risultati sportivi che la piazza merita. Radrizzani? Non ho il piacere di conoscerlo, di questi aspetti si occupa il trustee e il nostro compito è quello di portare avanti la squadra in attesa di eventuali comunicazioni. Per amore della Salernitana ho accettato di fare il traghettatore, è chiaro che spesso una proprietà subentrante si affida ad uomini di fiducia e non mi sorprenderebbe se non puntassero più su chi, attualmente, lavora per la società. Staremo a vedere, l'importante è la maglia granata e non chi la rappresenta".

Sulla scelta del trust e sul budget a disposizione
: "Io credo che bisogna collegare la bocca al cervello quando si scrivono certe cose, la gente probabilmente non è a conoscenza di tante situazioni. Facciamo l'esempio del Chievo: purtroppo non ha superato l'esame CoviSoc e sta vivendo un momento molto complicato. Evidentemente se la Salernitana è in serie A ci sono tutte le garanzie di tipo economico che venivano richieste dalla Federazione. Siamo in ottima salute e avere una rosa numericamente ridotta ci consentirà di operare con più facilità inserendo quei tasselli che riteniamo necessari per il conseguimento dell'obiettivo salvezza. Con il trust abbiamo ritardato fisiologicamente la programmazione, ma anche su questo ho letto tante cose inesatte. La verità è che Lotito e Mezzaroma si sono comportati da signori fino alla fine, scegliendo una strada che garantisse un futuro piuttosto che affidare la società in mani sbagliate. C'erano personaggi che evidentemente volevano affittare il ramo d'azienda e approfittare delle risorse economiche a disposizione. Oggi nessuno ha scuse, Lotito e Mezzaroma sono il passato e il prezzo è stabilito da un consulente esterno senza che nessuno possa sindacare in alcun modo. Chi vuole la Salernitana, per davvero e non per pubblicità, sa a chi rivolgersi e cosa deve fare. Se gli azionisti uscenti hanno puntato sul trust significa che non c'erano offerte, altrimenti avrebbero agito diversamente. Ma basta dire che non ci sono soldi per fare mercato: nei tempi e nei modi giusti metteremo a disposizione dell'allenatore un organico speriamo competitivo".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000