HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » sampdoria » News Doria
Cerca
Sondaggio TMW
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

Romero: "Ho fatto di tutto per arrivare nel miglior stato di forma qui. Nel Monaco mi sono allenato come mai e non potete immaginare la mia delusione..."

23.06.2014 09:16 di Lorenzo Montaldo    per sampdorianews.net   articolo letto 2864 volte
Romero: "Ho fatto di tutto per arrivare nel miglior stato di forma qui. Nel Monaco mi sono allenato come mai e non potete immaginare la mia delusione..."
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il Mondiale potrebbe essere l'occasione del riscatto definitivo di Sergio Romero. Dopo due stagioni altalenanti con la Samp e un'annata da dimenticare in Francia, tra le fila del Monaco, il Chiquito potrebbe avere l'occasione per riscattarsi definitivamente agli occhi del mondo. Con la maglia albiceleste è stato uno dei protagonisti in positivo del match contro l'Iran. Lo ammette senza falsia modestia anche il numero uno di proprietà dei blucerchiati:

"E' stata la mia miglior partita ai Mondiali. Ho fatto di tutto per arrivare nel miglior stato di forma qui in Brasile. Non ho regalato nulla. Nel Monaco mi sono allenato come mai e non potete immaginare la mia delusione quando Ranieri si ostinava a lasciarmi in panchina - riporta Tuttosport oggi in edicola-. Questo, purtroppo, è il calcio. Ho giocato pochissimo, per fortuna i compagni mi hanno dato la forza e la tranquillità per lavorare con la massima concentrazione anche se sapevo di non essere titolare". 

Per Romero da ragazzo si prospettava anche un futuro come giocatore di basket: "Ero nelle giovanili del Racing Avellanada -racconta-, ma un giorno il dirigente della Federbasket Enrique Tolkachier chiese a mio padre Ramòn di convincermi a lasciare il calcio e trasferirmi nel quintetto del Gimnasia y Esgrima di Comodoro Rivadavia. Ho vacillato perchè a Baires vivevo in una pensione del club e avevo nostalgia di casa. Mio papà mi disse: 'Ricordati che puoi sfondare come portiere. Tieni duro, ce la farai'. Aveva ragione"


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Sampdoria

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510