Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / sampdoria / Calcio femminile
LIVE TMW - Italia Femminile, Soncin: "Lavo a 360°. Allenare questo gruppo è indescrivibile"TUTTO mercato WEB
martedì 5 dicembre 2023, 21:13Calcio femminile
di Tommaso Maschio

LIVE TMW - Italia Femminile, Soncin: "Lavo a 360°. Allenare questo gruppo è indescrivibile"

Il ct dell'Italia Femminile Andrea Soncin è intervenuto in conferenza stampa dopo la vittoria per 3-0 sulla Svizzera e il secondo posto nel Gruppo 4 di Lega A, che vuol dire permanenza nella massima lega della Women's Nations League: "Il cerchio a fine gara è una bella indicazione. Tutte le ragazze hanno messo un pezzo di loro in questa squadra ed era giusto festeggiare tutti insieme. Allenare questo gruppo è un'emozione indescrivibile, abbiamo tracciato un nuovo percorso, la squadra ha fatto ottime prestazioni che ci danno il parametro di quello a cui questo gruppo può ambire".

La gara contro la Spagna è stata la svolta?
"In ogni partita abbiamo cercato di mettere qualcosa, di fare qualcosa, le ragazze sono state molto disponibili. Da qui in poi cercheremo di sfruttare tutto il tempo che avremo a disposizione anche fuori dalle convocazioni. Lavoriamo con i club per uno scambio che aiuti tutto il movimento a crescere. Vestire l'azzurro dà grandi responsabilità nei confronti delle bambine".

Parma vi porta bene...
"Dobbiamo ringraziare la città per l'entusiasmo e il calore. Questo è uno dei compiti che ci siamo fissati".


Ha dovuto fare più un lavoro sulla testa o sulle gambe delle ragazze?
"Il nostro è stato un lavoro a 360 gradi, diverso rispetto a quello del club: bisogna essere più precisi avendo meno occasioni di stare insieme. La prima regola è che va dato merito alla convocazione in azzurro che va conquistata con il lavoro nei club e questo aiuta ad aumenta la competizione interna".

Cantore ha fatto una prestazione da 7,5-8?
"Oggi tutte hanno fatto una prestazione perfetta. Sofia è un elemento che può dare tanto alla squadra e ha fatto quello che doveva fare. Nominare una singola però toglie qualcosa a quanto fatto da tutte le ragazze".