Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Genoa-Napoli 1-2, le pagelle: Lozano spacca la partita, Goldaniga firma il momentaneo pari

Genoa-Napoli 1-2, le pagelle: Lozano spacca la partita, Goldaniga firma il momentaneo pariTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 09 luglio 2020 06:38Serie A
di Andrea Piras
fonte Ha collaborato Raimondo De Magistris

LE PAGELLE DEL GENOA

Perin 6,5 - Si deve inchinare al destro a giro di Mertens sul finire del primo tempo dopo che aveva compiuto eccellenti interventi due volte sul belga e una su Elmas. Nella ripresa nulla può sul gol di Lozano ma è reattivo su Mario Rui.

Biraschi 5 - Gioca largo cercando di limitare Insigne, lascia troppo spazio alla conclusione di Mertens ma a sua discolpa va detto che il belga stoppa e tira con una gran velocità. Sul 2-1 si perde Lozano (Dall’81’ Ghiglione sv).

Goldaniga 7 - L’attacco del Napoli lo chiama in causa spesso, ma lui risponde sempre presente. Pareggia i conti con uno stacco di testa perentorio sul primo palo con cui manda il pallone alle spalle di Meret.

Zapata 5,5 - Viene sollecitato spesso al centro della difesa ma, dopo un primo tempo difficile, cresce con buoni anticipi.

Masiello 6 - Politano non è un cliente facile, lui ci mette tutta la sua grinta spazzando a volte badando al sodo.

Cassata 6,5 - L’occasione migliore dei suoi porta la sua firma dimostrandosi efficace negli inserimenti in area avversaria. Per sua sfortuna sulla sua strada trova prima Meret e poi il palo (Dal 69’ Iago Falque 5,5 - Non riesce a trovare il guizzo giusto come è capitato in passato).

Schone 5,5 - Prova ad orchestrare le ripartenze nel modo che vuole il suo tecnico mettendoci la sua qualità ma non basta.

Behrami 6 - Fa legna in mezzo al campo per arginare il possesso palla prolungato della formazione di Gennaro Gattuso (Dal 63’ Lerager 6 - Si fa notare per alcune buone chiusure, buon approccio sul match).

Barreca 5 - Prova a spingere sulla corsia di sinistra quando riesce ma alla fine risulta per essere poco efficace.

Sanabria 5,5 - I palloni giocabili non sono tantissimi, prova ad abbassarsi e far salire la squadra. Poche le occasioni in area partenopea (Dal 69’ Pandev 5,5 - Poco ispirato questa sera, non riesce a creare grattacapi alla retroguardia avversaria. Ci si aspettava qualcosa in più).

Pinamonti 5,5 - Dopo una buona partenza con tre gol consecutivi, questa non riesce a trovare la via del gol. Ci va vicino ad inizio ripresa con una conclusione che termina alta ma è troppo poco (Dall’81’ Favilli sv).

Davide Nicola 6 - Disegna un Genoa guardingo e capace di difendere raccolto nella propria trequarti ma allo stesso tempo capace di creare occasioni da gol pericolose. Questa volta i cambi non lo aiutano.

LE PAGELLE DEL NAPOLI

Meret 6.5 - Portiere tutta tecnica e istinto: al 35esimo, con un solo intervento, mette in mostra entrambe le doti deviando sul palo una bella conclusione di Cassata da posizione ravvicinata.

Hysaj 6- Sulla sua fascia nasce l'occasione più pericolosa del Genoa nel primo tempo, ma dai suoi piedi nasce anche l'azione dello 0-1 allo scadere del primo tempo.

Manolas 6 - Più lucido e preciso rispetto a Maksimovic, non commette sbavature e tiene a bada con attenzione i centrali del Genoa.

Maksimovic 5 - Una sua disattenzione nel primo tempo poteva costare cara al Napoli, ma viene graziato da un tiro ciabattato di Pinamonti. Nella ripresa, si perde Goldaniga sulla battuta di un corner e questa volta la paga cara.

Mario Rui 6 - E' in una buona condizione, un costante raddoppio sulla fascia mancina per Insigne e non solo. Al 69esimo prova a mettersi in proprio con un tiro da 30 metri che chiama Perin agli straordinari.

Fabian Ruiz 6.5 - Gioca a sprazzi, ma quando ha spazio delizia con giocate di altissimo livello. Spaziale la sua verticalizzazione a 40 metri che permette a Lozano di trovare la rete dell'1-2. dall'87esimo Allan s.v.

Lobotka 6 - Buona presenza in mezzo al campo, con caratteristiche molto diverse rispetto a quelle di Demme.

Elmas 6.5 - Tra i migliori questa sera al Ferraris, un centrocampista offensivo che quando supportato dalla giusta condizione fisica è un attaccante aggiunto. Trova la rete dopo una manciata di minuti, ma il gol viene annullato per un tocco col braccio di Manolas. Poi, qualche minuti dopo, ci riprova in acrobazia e chiama Perin agli straordinari. Nel pre-partita Giuntoli ha detto che il rinnovo del suo contratto è vicino: il Napoli farebbe bene a non farselo scappare. Dall'82esimo Zielinski s.v.

Politano 6 - Tanto lavoro senza palla e in fase difensiva, ma poca lucidità negli ultimi trenta metri. Va vicino al gol solo che un tiro che doveva essere un assist, e invece accarezza la parte alta del montante. Dal 64esimo Lozano 7 - Decisivo, sempre più in fiducia. Entra e dopo due minuti riporta il Napoli in vantaggio spaccando in due la difesa del Genoa su un lancio di Fabian Ruiz.

Mertens 6.5 - S'inventa il gol del vantaggio, con un movimento alla Mertens: palla addomesticata col sinistro e tiro a giro col destro che Perin può solo sfiorare. Inspiegabile il suo retropassaggio da cui nasce la rete del pareggio. Dal 64esimo Milik 6 - Entra bene in partita, si porta via due difensori sul gol di Lozano.

Insigne 6 - Serve a Mertens il pallone dello 0-1, evita il tiro dal limite dell'area e consegna la sfera al belga che trova la rete dopo una bella giocata. Dall'83esimo Younes s.v.

Gennaro Gattuso 7 - Napoli quadrato e solido anche questa sera al Ferraris: passa in vantaggio dopo un buon primo tempo e non perde la testa dopo il pari di Goldaniga, ritornando avanti subito dopo i cambi azzeccati del tecnico calabrese.

RILEGGI LA DIRETTA TESTUALE DELLA PARTITA

RILEGGI LA CRONACA DELLA GARA

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000