Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / serie b / Cosenza
Gazzetta del Sud: "Bergamini: le due misteriose telefonate ricevute dal calciatore 'suicidato'"TUTTOmercatoWEB.com
Bergamini (ilrestodelcarlino)
© foto di ilrestodelcarlino.it
sabato 27 novembre 2021, 08:55Cosenza
di Marco Lombardi
per Tuttob.com

Gazzetta del Sud: "Bergamini: le due misteriose telefonate ricevute dal calciatore 'suicidato'"

"Bergamini, le due misteriose telefonate ricevute dal calciatore 'suicidato'", titola la Gazzetta del Sud oggi in edicola. 

"Ricostruito in Corte di assise l’ultimo giorno di vita di Denis Bergamini. La chiamata mentre era in stanza con Michele Padovano e quella strana sosta nella cabina dell’hotel prima di uscire".

"L’ultimo giorno di vita. E quelle due strane telefonate. Denis Bergamini era ombroso in quel tragico sabato di novembre del 1989. Lasciò frettolosamente, dopo l’allenamento di rifinitura, i compagni di squadra saltando l’aperitivo che tutti insieme dovevano consumare. Tornò con loro solo a pranzo e, dopo aver mangiato, rientrò in stanza con l’amico del cuore Michele Padovano, attaccante e uomo di punta del Cosenza Calcio in quegli anni lontani. E fu a questo punto che accadde una cosa strana: Denis, intorno alle 14, ricevette una telefonata al termine della quale apparve stranito, preoccupato. Chi l’aveva chiamato? Cosa lo angosciava? Due domande rimaste senza risposta. Un’ora e mezza dopo scese nella hall dell’albergo dicendo, però, a Padovano che aveva deciso di raggiungere a bordo della sua Maserati il cinema di Rende dove con gli altri componenti della squadra rossoblù avrebbe visto un film. Aveva acquistato la potente vettura da qualche tempo e preferiva servirsene piuttosto che seguire in pullman il resto della squadra fino al luogo della proiezione. Prima di uscire, tuttavia, si fermò nella cabina telefonica dell’hotel per fare una chiamata. Con chi parlò? E di cosa? È rimasto un mistero...". 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000