HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » serie c » Altre news
Cerca
Sondaggio TMW
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

Serie C, il punto sulla 19^ giornata: in due gironi fuggitiva a +10

16.12.2019 00:01 di Anna Catastini    per tuttoc.com   articolo letto 229 volte
Serie C, il punto sulla 19^ giornata: in due gironi fuggitiva a +10
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Due squadre in fuga ed una che ha racimolato 4 punti di distacco sulla seconda. Sono questi i verdetti del girone d’andata in Serie C. Nei raggruppamenti A e C, Monza e Reggina volano a +10 sulle seconde, regna un po’ più di equilibrio nel Girone B dove tra Vicenza e Carpi ci sono solo 4 punti.

Partiamo dal Girone A dove termina 2-2 la sfida al vertice tra Pontedera e Monza al “Mannucci”. Per due volte i ragazzi di Brocchi tentano la fuga, ma i toscani riescono sempre ad impattare, la seconda volta con Risaliti allo scadere. Monza 46, Pontedera 36, Renate 33, visto che i neroazzurri fanno 1-1 in casa con l’Arezzo. Al quarto posto con 32 punti irrompe il Novara che infligge il primo ko esterno alla Robur Siena col punteggio di 4-0. Siena che resta fermo a 31 dove c’è anche la Carrarese. L’Alessandria torna al successo battendo 2-1 la Pro Vercelli e superando Arezzo e AlbinoLeffe, bloccata sullo 0-0 a Como. Quarto pareggio di fila per la Pistoiese che chiude a reti bianche contro il Lecco. Quarta vittoria nelle ultime cinque sfide, invece, per la Pergolettese che si impone 1-0 in casa del Gozzano. L’Olbia di Brevi conquista un punto nell’1-1 interno con la Juve Under23, mentre la Giana Erminio resta ultima dopo il ko interno con la Pro Patria per 3-0.

Nel Girone B tutto facile per il L.R. Vicenza che batte 3-0 a domicilio l’Imolese. Resiste a -4 il Carpi che vince 1-0 in casa con la Samb. In attesa di Reggio Audace - Padova che stabilirà la terza forza del torneo, il Piacenza sbanca Bolzano vincendo 2-0 al “Druso” e portandosi a -1 dal Sudtirol. La FeralpiSalò fa 1-1 in casa con la Vis Pesaro e viene avvicinato dal Modena in serie positiva. Bene la Virtus Verona che torna in zona playoff grazie allo 0-1 di Fano. In zona playoff si avvicinano anche Triestina (che vince 0-1 a Rimini) e Cesena (stesso risultato in casa dell’Arzignano). In zona retrocessione successo di platino per la Fermana (0-1 a Gubbio).

Nel Girone C vittoria ricca di polemiche per la Reggina a Lentini. Il 2-1 finale è siglato da Reginaldo al 95’ e apre le recriminazioni siciliane. Amaranto a +10 dalle seconde che diventano Bari e Potenza in virtù del ko del Monopoli in casa con l’Avellino e del pari della Ternana nell’anticipo. Il Bari vince 3-0 a Caserta, il Potenza batte 1-0 la Paganese. Distante il sesto posto, occupato dal Catanzaro che batte nel finale 1-0 il Picerno. Il Catania fa 1-1 in casa del Teramo, mentre la Viterbese cancella il periodo nero con il successo 2-1 sulla Virtus Francavilla. Pari e patta tra Bisceglie e Vibonese (1-1), infine il Rende batte 1-0 il Rieti e lo supera in classifica.  


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510