Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / serie c / Girone A
Alessandria, Nava: "Fiducioso sul rientro dei calciatori positivi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Diego Fornero/Torinogranata.it
sabato 08 maggio 2021 15:45Girone A
di Giacomo Principato
per Tuttoc.com

Alessandria, Nava: "Fiducioso sul rientro dei calciatori positivi"

Paolo Nava, preparatore atletico dell'Alessandria, ha parlato ai canali del club della preparazione dei grigi in ottica dei playoff che attendono la formazione piemontese: "Di fatto non ci siamo mai fermati. Dopo la gara con la Pro Patria giusto un giorno in più, il martedì, quando però ci siamo ritrovati nel tardo pomeriggio per il primo giro di tamponi. Il lavoro, quindi, riflette e riprende i tempi e le scansioni della settimana tipo, concludendosi, non a caso con una partita amichevole, per noi fondamentale per dare minutaggio, soprattutto ai giocatori meno impiegati, con l’obiettivo di arrivare ai playoff con una condizione il più uniforme possibile per tutti. A questo punto della stagione, pensiamo sia utile variare il meno possibile, pur avendo aumentato alcuni parametri che rispondono peraltro agli obiettivi che ci diamo come staff preparando ogni singolo allenamento. La nostra filosofia di lavoro prevede che, dato un determinato obbiettivo, l’allenamento sia strutturato e finalizzato al suo raggiungimento. Per questa ragione, il monitoraggio di ogni attività è costante proprio per verificare se quell’obiettivo è stato centrato".

Nava spiega il lavoro effettuato dai calciatori risultati positivi al Covid-19: "Parto da quest’ultima domanda per rispondere in maniera affermativa, pur con le varianti del caso e a seconda delle sintomatologie. A tutti abbiamo fornito bike e attrezzature perché potessero comunque mantenersi in condizione. Il resto della squadra, sul campo, ha lavorato sulla base di un programma basato sul mantenimento della condizione, tra esercitazioni con e senza palla, alzando solo lievemente il livello dell’intensità". E sul loro rientro in gruppo spiega: "A seconda della loro condizione, con lavori differenziati che progressivamente li avvicineranno al gruppo, tenendo conto, sempre, di quanto poco purtroppo si sappia del Covid e dei postumi e delle conseguenze che la malattia possa lasciare. Sono comunque moderatamente fiducioso, dal momento che i nostri giocatori sembrano averlo contratto in malattia relativamente lieve".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000