Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / serie c / Girone C
Top & Flop di Avellino-BariTUTTOmercatoWEB.com
TOP: Antenucci, Bari
lunedì 6 dicembre 2021, 23:15Girone C
di Nunzio Danilo Ferraioli
per Tuttoc.com

Top & Flop di Avellino-Bari

Termina uno a uno il derby del Sud tra Avellino e Bari. Match vibrante, cattivo agonisticamente e sicuramente spigoloso in tutte le fasi di gioco.
Pronti e via, e l'Avellino parte a mille collezionando un paio di occasioni degne di nota nei primi quindici minuti di gioco. Nel momento, però, migliore dei lupi ecco il vantaggio del Bari. Fiammata di Mallardo che salta Forte e si fa atterrare in area. Dal dischetto realizza il solito Antenucci (in foto).
Nella ripresa, però, gli uomini di Braglia alzano il pressing e a meno di dieci minuti dalla fine della contesa pervengono al meritato pareggio con Kanoute. L'ex Palermo, infatti, è lesto a spedire la sfera in porta sugli sviluppi di un calcio d'angolo abbastanza confusionario.
Un pareggio, come dicevamo, sostanzialmente giusto che ha messo di fronte due squadre che sicuramente proveranno a dire la loro fino alla fine della stagione. Naturalmente il Bari mantenendo il +9 sull'Avellino tornerà questa sera in Puglia con qualche sorriso in più.
Uno spot, inoltre, per l'intera Serie C anche sugli spalti. Oltre cinquemila le presenze, e un settore ospiti sold-out. La terza serie è anche e soprattutto questo.

Ecco a Voi i Top & Flop di questo match:

TOP

La foga del primo quarto d'ora di gioco dell'Avellino: impattare un match con spirito e rabbia agonistica. Braglia catechizza a dovere i suoi, e il primo quarto d'ora di gioco è sicuramente interessante. Peccato per i biancoverdi, che le occasioni create in quel lasso di tempo non sono riuscite a scalfire la porta difesa dall'ex Frattali. Nota di merito anche per Kanoute, e non solo per la rete messa a segno ma per la verve agonistica in fase di proposizione. MENTALIZZATI

Antenucci (Bari): è un lusso per la Serie C, e in ogni circostanza lo ricorda a chi lo ammira. Gioca con personalità e carisma per l'intera durata del match. Si carica sulle spalle la squadra, e il rigore procurato da Mallamo nel primo tempo lo calcia con una glacialità disarmante. SUPERIORE

FLOP

La mediana dell'Avellino: prestazione sicuramente sottotono per il tridente di centrocampo composto da Carriero, Matera e D'Angelo. Basti pensare che a metà ripresa mister Braglia decide di sostituirli tutti e tre in un solo slot di sostituzione. Sicuramente hanno perso il duello con i colleghi biancorossi. SBIADITI

Paponi (Bari): una partita non alla “Paponi” questo è indubbio. Soffre la fisicità e la freschezza del duo difensivo irpino Silvestri-Dossena. Dopo un'ora viene sostituito da Bianco, nel momento in cui il Bari ha provato a difendere il vantaggio. POCO PROPOSITIVO

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000