Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / serie c / Girone B
Pontedera, Maraia: "Risultato brutto, ma non voglio buttare a terra i miei"
mercoledì 26 gennaio 2022, 15:20Girone B
di Valeria Debbia
per Tuttoc.com

Pontedera, Maraia: "Risultato brutto, ma non voglio buttare a terra i miei"

Dopo la batosta casalinga contro l'Ancona Matelica, il Pontedera è chiamato a reagire: "Devo tirare su il morale ai ragazzi, ma aggredire in maniera forte una squadra che è giù di corda per noi non sarebbe una cosa positiva - ha però spiegato mister Ivan Maraia, come riportato dai colleghi de La Nazione. - Però non voglio che i giocatori si abbattano troppo per il brutto risultato di sabato, ma ho bisogno di un gruppo che ritrovi sicurezza e certezze per una gara importante come quella che ci aspetta a Montevarchi. E’ vero – prosegue l’allenatore della squadra toscana – la prova di sabato non è stata bella, ma non dobbiamo demoralizzarci per il 5-0 subito. Come ho fatto dopo altre sconfitte, con i miei collaboratori analizzeremo quali sono stati i motivi del k.o. e cosa bisogna migliorare. Il risultato è stato brutto, e di questo bisogna prenderne coscienza, però non voglio neanche buttare a terra la mia squadra, ma la voglio tenere viva perché il campionato è sempre da giocare". Il tecnico non ha escluso un problema di tenuta mentale: "Abbiamo subito il primo gol dopo 33 secondi e il raddoppio dopo nemmeno un quarto d’ora. Già dopo il primo svantaggio doveva venir fuori una forza di reazione che invece non c’è stata. Come se ne esce? Con il lavoro, con la concentrazione, e senza farsi prendere dall’agitazione, anche perché la classifica ci dà ancora una mano".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000