Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone A
Top & Flop di Pro Vercelli-AlessandriaTUTTO mercato WEB
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
sabato 25 novembre 2023, 20:40Girone A
di Emmanuele Sorrentino
per Tuttoc.com

Top & Flop di Pro Vercelli-Alessandria

La Pro Vercelli si aggiudica il derby piemontese battendo 2-0 l'Alessandria nel match valido per la quindicesima giornata del campionato di Serie C Now girone A: a decidere la gara del "Silvio Piola" le reti di Haoudi e Maggio.

Avvio di match avaro di emozioni: tanto possesso palla della Pro Vercelli, ma si segnala solamente un tentativo di Pellitteri per gli ospiti poco dopo il quarto d'ora. Si dovrà attendere il minuto 33 per vedere il primo tentativo nello specchio da parte della formazione di casa con il destro da fuori di Santoro piuttosto centrale per impensierire Liverani. Al 38' si sblocca il match al "Piola": Mustacchio semina il panico sull'out di destra, si libera di due avversari, accentrandosi e scaricando per Haoudi, il quale da buonissima posizione può solo spedire la sfera alle spalle di Liverani per l'1-0 Pro Vercelli. Arriva subito la reazione degli ospiti con il mancino al volo di Mastalli, di poco alto. Prima frazione di gioco che si chiude senza ulteriori sussulti.

Ripresa che si apre subito con un doppio cambio con mister Pirozzi che manda in campo Rossi e Sepe per Nunzella e Pellitteri, già ammonito. Secondo tempo con tante emozioni: chance per Maggio al 50', destro a giro impreciso. A seguire si fa vedere Pagliuca, Sassi è attento. Minuto 53 con Iotti che sfiora il raddoppio con una sassata dal limite deviata in corner da Liverani. Al 62' si fa vedere anche Sepe con un destro dalla trequarti, fuori misura. Maggio, particolarmente ispirato, al 67' prova a impensierire Liverani sul primo palo, ma l'estremo difensore ospite si rifugia in corner. Girandola di cambi con i padroni di casa che si giocano le carte Seck, Rutigliano e Nepi; Pirozzi si affida ad Anatriello, Vaughn e Gazaoul. L'Alessandria prova con tutte le forza a ristabilire l'equilibrio, ma la beffa è dietro l'angolo. Al minuto 86 erroraccio di Liverani che si disfà di un pallone ricevuto da un retropassaggio nel peggior modo possibile, appoggiando per il lesto Maggio, che lo trafigge con un pallonetto a porta sguarnita per il 2-0 Pro Vercelli. Non accadra più nulla con l'arbitro Castellone di Napoli che sancisce la fine delle ostilità dopo cinque minuti di recupero.

Gli eusebiani restano al quarto posto in classifica portandosi a quota 25 punti, a -5 dalla Triestina terza che ha vinto in contemporanea contro l'Arzignano; i grigi invece occupano sempre la terzultima posizione con 12 punti all'attivo, a +2 dal Fiorenzuola penultimo e a -4 dalla Pergolettese che occupa la soglia di sicurezza.
Nel prossimo turno di campionato, la Pro Vercelli farà visita all'Albinoleffe domenica alle ore 18.30; l'Alessandria invece ospita lo stesso giorno il Fiorenzuola alle ore 16.15.

Ecco i Top & Flop del match:

TOP

Hamza Haoudi e Matteo Maggio (Pro Vercelli): un uomo per tempo. L'italo-marocchino semina il panico in campo nella prima frazione, appoggiando in rete un assist al bacio di uno scatenato Mustacchio. Il ventunenne esterno di Moncalieri fa di tutto per mettere il sigillo alla sua prestazione con un secondo tempo da applausi, mette a segno una rete importante seppur propiziata dall'erroraccio di Liverani. DECISIVI

Gennaro Anatriello (Alessandria): ha un impatto importante sul match, entrando a gara in corso e facendosi vedere con alcune fiammate interessanti. Può fare ben poco con una squadra contratta e priva di idee, ma c'è da apprezzare la verve mostrata in campo. POSITIVO

FLOP 

Nessuno per la Pro Vercelli: massimo risultato con il minimo sforzo. Ai leoni è bastato domare un avversario comunque mai effettivamente pericoloso e sfruttare due importanti episodi, riuscendo a far propria l'intera posta in palio. FORTUNATI

Luca Liverani (Alessandria): decisivo su Iotti, ma poi commette un erroraccio che taglia definitivamente le gambe ai grigi. Gli uomini di Pirozzi potevano sperare in un po' di fortuna nel finale di match, ma il passaggio involontario a Maggio complica le cose. RIMANDATO

RIVIVI LE EMOZIONI DEL MATCH!