Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Girone C
Virtus Francavilla-Brindisi, un derby salvezza. Le probabili formazioniTUTTO mercato WEB
© foto di Uff. Stampa Olbia Calcio
lunedì 27 novembre 2023, 12:10Girone C
di Andrea Scozzafava
per Tuttoc.com

Virtus Francavilla-Brindisi, un derby salvezza. Le probabili formazioni

Tempo di derby nella provincia di Brindisi. Stasera alle ore 20:30, la Virtus Francavilla del nuovo tecnico Roberto Occhiuzzi ospiterà alla 'Nuovarredo Arena' il Brindisi allenato da Ciro Danucci, nella gara valida per la quindicesima giornata del Girone C di Serie C. Una sfida speciale che metterà di fronte due squadre in profonda crisi: la Virtus, reduce da un punto ottenuto nelle ultime sette gare, affronta il Brindisi che viene da cinque sconfitte consecutive e tre punti conquistati in otto partite. Dopo l'ultimo pesante ko rimediato contro il Monterosi (1-0), in casa Virtus si è giunti alla decisione di cambiare guida tecnica: all'esonerato Alberto Villa è subentrato così l'ex allenatore di Cosenza e Olbia, a cui spetterà il compito di risollevare un gruppo in grande difficoltà. Nella sua prima conferenza stampa, Occhiuzzi ha rivelato di aver lavorato molto sulla testa dei suoi giocatori per cercare di preparare la partita con meno pressioni possibili, nonostante sia un derby dal peso specifico notevole in ottica salvezza. Ad ambedue le compagini, infatti, serve obbligatoriamente la vittoria per dare una svolta al proprio campionato e il motivo appare evidente dando uno sguardo alla classifica: i ragazzi di Occhiuzzi sono fermi a quota 12 e si trovano a -4 dal Sorrento al momento salvo mentre gli uomini di Danucci sono penultimi a 10 punti e ad una sola lunghezza dal Monterosi fanalino di coda che stasera scenderà in campo a Benevento. Si può parlare quasi di un'ultima spiaggia per Danucci che non può permettersi altri passi falsi e deve cercare di ottenere a tutti i costi un risultato positivo per riavvicinare la zona salvezza (distante attualmente sei punti). Si preannuncia un derby teso (il primo in un torneo professionistico) con un pubblico dalle grandi occasioni: in palio c'è una vittoria che Virtus e Brindisi non trovano rispettivamente da inizio e fine ottobre.

QUI VIRTUS FRANCAVILLA: Mister Occhiuzzi non avrà a disposizione Cardoselli, Izzillo, Di Marco e Gavazzi oltre allo squalificato Yakubiv. Il tecnico di origini calabrese dovrebbe optare per un 3-4-1-2 con Accardi, Monteagudo e De Marino a protezione di Forte. In mezzo al campo rientra Fornito al fianco di Risolo con Biondi ed Enyan sulle corsie esterne. Sulla trequarti Macca agirà a supporto del tandem Polidori-Artistico.

QUI BRINDISI: Assente soltanto lo squalificato Bizzotto per mister Danucci che recupera Petrucci, Bunino e Nicolao dai rispettivi infortuni. Il tecnico brindisino dovrebbe schierare i suoi ragazzi con il 4-2-3-1: Valenti, Gorzelewski, Cappelletti e Nicolao a comporre la linea difensiva davanti a Saio. Sulla mediana Malaccari e Ceesay mentre in avanti spazio ad Albertini, De Angelis e Galano alle spalle di Ganz. 

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com:

VIRTUS FRANCAVILLA (3-4-1-2): Forte; Accardi, Monteagudo, De Marino; Biondi, Fornito, Risolo, Enyan; Macca; Polidori, Artistico. A disp. Lucatelli, Carretta, Lo Duca, Fekete, Latagliata, Carella, Serio, Martina, Giovinco, Zuppel, Vantaggiato, Vapore. All. Occhiuzzi. 

BRINDISI (4-2-3-1): Saio; Valenti, Gorzelewski, Cappelletti, Nicolao; Malaccari, Ceesay; Albertini, De Angelis, Galano; Ganz. A disp. Albertazzi, Auro, Bellucci, Cancelli, Costa, Golfo, De Feo, Lombardi, Vona, Monti, Petrucci, Bunino, Moretti, Mazia, Fall. All. Danucci. 

Arbitro: Gabriele Scatena della sezione di Avezzano. Quarto Ufficiale: Mattia Regattieri di Finale Emilia e Santino Spina di Palermo. Quarto Ufficiale: Valerio Vogliacco di Bari.