Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / serie c / Serie C
Trema la Serie C. Brindisi col fiato sospeso: rischio penalità. Udienza fissata al 18 marzoTUTTO mercato WEB
© foto di Antonio Abbate/TuttoLegaPro.com
venerdì 1 marzo 2024, 11:48Serie C
di Claudia Marrone

Trema la Serie C. Brindisi col fiato sospeso: rischio penalità. Udienza fissata al 18 marzo

Come noto, dopo la penalizzazione inflitta all'Alessandria, altre squadre del campionato di Serie C (non necessariamente del Girone A, quello della formazione piemontese) stanno rischiando penalità a seguito dei mancati pagamenti di stipendi e contributi per il bimestre novembre-dicembre. Tra queste, probabilmente il Brindisi, che ieri ha visto tenersi l'udienza circa la sua situazione; udienza che non ha portato a ora a sentenza, con la stessa attesa per il 18 marzo, come si legge nel comunicato della FIGC (QUI la versione integrale):

"Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare, non definitivamente pronunciando, rinvia la trattazione del procedimento all’udienza del 18 marzo 2024 ore 11:15, in modalità videoconferenza, con salvezza dei diritti di prima udienza e sospensione dei termini ai sensi dell’art. 38, comma 5, lett. d), CGS CONI. Ordina alla società Brindisi Football Club Srl di depositare, entro il 14 marzo 2024 ore 16:00, gli estratti dei propri conti correnti con indicazione del saldo giornaliero che abbracci le giornate dal 15 al 19 dicembre 2023".


Ricordiamo intanto che la formazione pugliese, neo promossa dalla Serie D, è al momento ultima in classifica nel Girone C, con sole 17 lunghezze conquistate in ben 28 gare giocate; il penultimo posto dista solo di tre punti, ma chiaramente una penalizzazione potrebbe acutizzare il divario. E segnare irrimediabilmente la stagione.