Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / spezia / Interviste
Scuffet: «Con lo Spezia, dopo la promozione, situazione inaspettata»TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 27 gennaio 2021 14:00Interviste
di Daniele Izzo
per Acspezianews.it

Scuffet: «Con lo Spezia, dopo la promozione, situazione inaspettata»

Simone Scuffet ha parlato a Udinese TV dei motivi che lo hanno riportato in Friuli dopo la storica promozione.

Da amico a nemico il passo è breve. Solamente sul campo, intendiamoci: Simone Scuffet, a difesa dei pali dello Spezia nell'anno della storica promozione, domenica all'ora di pranzo tornerà al 'Picco' con la maglia dell'Udinese. Della partita e della situazione che ha portato al mancato riscatto da parte della società di via Melara, il portiere ha parlato a Udinese TV, canale ufficiale del club friulano.

«Spezia? è stata una situazione inaspettata poiché a fine campionato, dopo la promozione, sono cambiate tante cose, in primis il direttore sportivo e il preparatore dei portieri che più di tutti mi avevano voluto. C'è stata un pò di confusione, dettata anche dalla pandemia, e non si è concretizzata la mia permanenza: lo Spezia ha preso questa decisione, e poi l'Udinese ha scelto di farmi rimanere qui e non mandarmi a giocare in Serie B» - la versione di Scuffet riguardo al non avvenuto riscatto da parte dello Spezia. Il portiere ha proseguito sostenendo che: «Dopo la promozione dello scorso anno, credo di essermi meritato sul campo la possibilità di giocare in Serie A».

Questo il passato. Il futuro, domenica, è Spezia - Udinese, con Scuffet che ritornerà per la prima volta al 'Picco' da avversario: «Lo Spezia visto all'andata lo vedremo anche domenica - ha detto - il loro allenatore ha un'idea chiara, tutti sono coinvolti nel meccanismo, anche quelli della panchina, come dimostrato dalla vittoria all'Olimpico con 11 calciatori diversi rispetto alla partita precedente. Non sottovaluteremo la partita, sappiamo che lo Spezia, che ha gli stessi nostri punti in classifica, può essere la partita di svolta nel proseguo della stagione».

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000