Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / spezia / Primo Piano
Motta in conferenza: «Le statistiche non fanno il risultato, da domani testa al Genoa»TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
venerdì 22 ottobre 2021 23:44Primo Piano
di Lidia Vivaldi
per Acspezianews.it

Motta in conferenza: «Le statistiche non fanno il risultato, da domani testa al Genoa»

Lo Spezia torna da Genova a secco di punti ma con un'altra prestazione positiva a referto. Nella conferenza stampa post partita il tecnico Thiago Motta ha analizzato la prestazione della squadra, a partire dal dato significativo del 71% di possesso palla:

«Tutte queste statistiche non vanno a finire nel risultato che per logica doveva essere. Lo sappiamo che affrontando una squadra come la Samp in contropiede potevano essere pericolosi. E' un rischio che ci siamo assunti anche stasera. Noi in area dovevamo essere più bravi e stasera ci è mancata un po' di cattiveria per finire le azioni create. Ci sono amarezze ma non posso rimproverare nulla alla squadra.» 

Cosa è mancato a questo Spezia? «Quello che ho detto al vostro collega. Giocavamo contro una Samp forte, sanno quello che fanno. Si sono messi stretti e compatti per approfittare degli spazi. Noi dobbiamo essere più bravi per costruire come fatto ma finire le azioni perché così non dai possibilità all'altra squadra di fare contropiedi. Abbiamo creato ma non con quella cattiveria.» 

Su Antiste prima punta: «Dopo la partita è una cosa. Io l'ho visto in tutte le gare fatte. E' il più in forma in questo momento. Non è stata la sua miglior partita ma ha cercato di lavorare fra i due difensori e non era facile.» 

Cosa si porta via dalla prestazione di oggi in vista del match contro il Genoa? «La sconfitta. Alla fine possiamo parlare di tante cose, di una squadra che ha fatto possesso e di un'altra che non ha fatto possesso ma alla fine ha vinto la Samp che ha tre punti in più che noi non abbiamo. Dobbiamo riposare e da domani pensare alla prossima partita importante che è contro il Genoa.» 

Martedì c'è il Genoa: «Giochiamo contro una buona squadra. Abbiamo rispetto e cercheremo di fare la nostra partita.»

Era una gara un po' particolare per lei? «Noi abbiamo affrontato la Sampdoria con rispetto. Mi sono guadagnato il rispetto per essere professionista. Che sia Genoa, Sampdoria o Fiorentina farò alla stessa maniera dando il mio massimo».

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000