Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / spezia / Interviste
Bastoni: «Contento di essere l'uomo di casa. Gotti è diverso dagli allenatori passati»TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 24 settembre 2022, 13:46Interviste
di Daniele Izzo
per Acspezianews.it

Bastoni: «Contento di essere l'uomo di casa. Gotti è diverso dagli allenatori passati»

Le parole del giocatore aquilotto a Sky Sport

Simone Bastoni, nel servizio che Sky Sport ha dedicato allo Spezia Calcio, ha parlato di diverse tematiche, dal fatto di essere 'spezzino' all'obiettivo nazionale. 

«Sono contento di rappresentare lo Spezia come “uomo di casa”. Una responsabilità in più ma anche grande motivo di orgoglio. A Follo è cambiato tutto rispetto a quando ho iniziato a giocare e sono contento che sia sorto un buon centro sportivo. Cerco sempre di aiutare i nuovi arrivati a integrarsi e capire cosa significhi giocare nello Spezia» ha dichiarato il 20 aquilotto.

Dal valore dello Spezia all'inizio di campionato, Basotni ha detto che le Aquile hanno: «Abbiamo cominciato bene e dobbiamo continuare su questa strada in un campionato lungo. Se continuiamo così ci toglieremo delle soddisfazioni».

Su Luca Gotti: «Gotti è diverso dagli allenatori precedenti - ha sottolineato Bastoni - ci chiede tanto e cerchiamo di fare sempre il massimo per valorizzare quello che ci chiede. C’è molto equilibrio nel campionato, ma anche negli ultimi anni. Dobbiamo pensare a noi, giocare partita dopo partita e cercare di fare più punti possibili».

La chiosa di Bastoni è sulla Nazionale: «Più che un obiettivo è un sogno, cerco sempre di fare il massimo ovunque sia impegnato».